rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

San Donato Tavarnelle, il pres. Bacci: "Poco rispetto verso la società, questo mi fa molto incazzare"

Il numero uno dei gialloblu non le ha mandate a dire nel post gara contro l'Olbia

Come un fiume in piena, il presidente Andrea Bacci non le ha mandate a dire nel post gara di San Donato Tavarnelle-Olbia. I gialloblu hanno perso 2-0 lo scontro diretto in casa con i sardi. Un match fondamentale per la corsa alla salvezza dei gialloblu, che adesso non possono più sbagliare se vogliono evitare i play-out. Proprio per questo, il numero uno dei fiorentini nel post gara ha sottolineato la propria delusione, con parole forti:

"Sicuramente è una sconfitta che non ci voleva. Per noi questo era uno scontro diretto in casa. Sono tre punti che l'avversario ha meritato, perché penso che la squadra sia entrata in campo come ad Ancona, non pronti per affrontare una partita importante come quella di oggi. In venti minuti eravamo già sotto due a zero e non va bene. Ho visto una squadra non pronta per quello che stiamo affrontando. Da ora in poi saranno tutte partite delicate, non si può sbagliare l'approccio come abbiamo fatto nelle ultime due gare. Non si molla, perché fa parte del mio principio. Mi dispiace, perché a questa squadra ho sempre dato fiducia, la darò sempre, ma soprattutto ho sempre dato rispetto, cosa che ultimamente vedo mancare nei confronti della società, e questo, lasciatemelo dire, mi fa molto incazzare".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato Tavarnelle, il pres. Bacci: "Poco rispetto verso la società, questo mi fa molto incazzare"

FirenzeToday è in caricamento