rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Calcio

Serie D, Sporting Trestina-Scandicci 1-1, terzo risultato utile consecutivo per i Blues

Altra buona prestazione da parte della formazione di Rigucci, che fa un altro piccolo passo in avanti verso la salvezza

Lo Scandicci di mister Rigucci continua il suo percorso di crescita in questo finale di stagione, ottenendo un buon pareggio contro lo Sporting Club Trestina. Un punto che arriva dopo le due vittorie consecutive contro Flaminia e Lornano Badesse, e che consente ai Blues di fare un altro piccolo passo in avanti verso la salvezza, salendo a quota 32 punti in classifica. Lo Scandicci gioca un bel primo tempo passando in vantaggio al 41': prima la rovesciata di Kernezo trova la respinta del portiere, poi dal corner seguente di Burato è Francalanci a trovare il colpo dell'1-0.Nella ripresa i locali spingono alla ricerca del pari, Santeramo sfiora il raddoppio di testa e Khribech va vicino alla rete dall'altra parte. Lo Sporting Trestina arriva poi all'1-1 grazie ad uno sfortunato autogol di Ficini. Adesso la sosta per la partecipazione della Rappresentativa di Serie D al Torneo di Viareggio, poi al rientro la sfida con l'Unipomezia al Turri.

Sporting Trestina-Scandicci, il tabellino

SPORTING TRESTINA: Montanari, Della Spoletina, Lorenzini, Gori, Cenerini, Fumanti, Barbarossa, Gramaccia, Essoussi, Khribech, Di Cato. A disposizione: Mazzoni, Cesarini, Giacometti, Sirci, Convito, Xhafa, Bruschi, Mariucci, Morlandi. Allenatore: Luca Pierotti.

SCANDICCI: Timperanza, Fucini, Gianneschi, Burato, Santeramo, Francalanci, Magonara, Sinisgallo, Imbrenda, Marini, Kernezo. A disposizione: Masini, Frescadore, Edu Mengue, Corsi, Palermo, Mariani, Tacconi, Jukic, Pierangioli. Allenatore: Athos Rigucci.

ARBITRO: Eremitaggio di Ancona.

RETI: 41' Francalanci, 81' Ficini autogol.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Sporting Trestina-Scandicci 1-1, terzo risultato utile consecutivo per i Blues

FirenzeToday è in caricamento