rotate-mobile
Giovedì, 6 Ottobre 2022
Calcio

Serie D, Poli carica il San Donato Tavarnelle: "Fin dall’inizio abbiamo capito che nell’unità di intenti e abnegazione si può trovare la forza per compiere grandi imprese"

Il centrocampista torna a disposizione di mister Indiani dopo l'infortunio avuto lo scorso 20 ottobre 2021

Dopo un mese dall'ultima volta, domani la capolista San Donato Tavarnelle tornerà in campo per riprendere l'eccezionale prima parte di stagione disputata. Lasciato il 2021 con la vittoria di misura contro il Flaminia, i gialloblu di Indiani sfideranno domani il Cannara, squadra che al momento lotta per la salvezza. Per la partita di domani, ci sarà anche Alessandro Poli, centrocampista che torna a disposizione dopo un lungo stop dovuto ad un infortunio in occasione della partita di Coppa Italia disputata al ‘Pianigiani’ lo scorso 20 ottobre 2021 contro il Lornano Badesse. Proprio il giocatore, ai canali ufficiali della società, ha parlato del suo rientro in campo. Queste le sue parole:

“Dai primi di gennaio ho ricominciato ad allenarmi in gruppo e negli ultimi 20 giorni ho messo benzina nelle gambe per cercare di trovare la mia condizione. Ho disputato 6 partite in questa stagione prima di infortunarmi. Spero di essere un colpo di mercato invernale, un valore aggiunto per sostenere il San Donato Tavarnelle. Avremo un intero girone di ritorno da affrontare e questa squadra sin dall’inizio ha capito che nell’unità di intenti e abnegazione si può trovare la forza per compiere grandi imprese. Qualora il mister avesse bisogno, sono a disposizione sin da subito”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, Poli carica il San Donato Tavarnelle: "Fin dall’inizio abbiamo capito che nell’unità di intenti e abnegazione si può trovare la forza per compiere grandi imprese"

FirenzeToday è in caricamento