rotate-mobile
Calcio

Serie D, lo Scandicci trova la prima vittoria contro il Poggibonsi

I "Blues" trovano i primi tre punti del campionato, imponendosi per 2-1 contro i senesi. Di Pierangioli su rigore e Kernezo le reti dello Scandicci. Inutile nel finale il gol di Nicoloso.

Dopo la sconfitta di misura contro la Pianese nella prima giornata, lo Scandicci di Atos Rigucci trova i primi tre punti tra le mura amiche, imponendosi per 2-1 contro il Poggibonsi. I "Blues" si rivelano ancora una volta essere la bestia nera del Poggibonsi, già sconfitto in questa stagiona in occasione della Coppa Italia, gara che finì ai rigori, e che ha visto passare proprio i fiorentini. Una bella prova per i padroni di casa, che alla fine dei conti hanno meritato la vittoria per la prestazione messa in campo e le tante occasioni create. La prima chance è proprio per i padroni di casa, che al 17' sfiorano subito il gol con Francalanci, che colpisce in pieno la traversa, sulla respinta del legno si fionda Pierangioli che trova però pronto il portiere ospite. Passa una manciata di minuti, e la partita si sblocca. Precisamente al 25' il direttore di gara fischia un calcio di rigore per lo Scandicci, per un fallo su Pierangioli. E' lo stesso attaccante a incaricarsi della battuta, realizzando il penalty. Il gol da fiducia ai padroni di casa, che al 37' trovano il raddoppio, Karnezo se ne va via sulla sinistra e con un preciso tiro a incrociare, buca per la secona volta il portiere ospite. Il Poggibonsi prova a reagire prima di andare negli spogliatoi, con una conclusione di Regoli che però finisce sul fondo. Pochi minuti dopo la ripresa, è ancora lo Scandicci a creare pericoli, ancora con un pimpante Pierangioli, che va vicino al 3-0 con un tiro deviato. I ragazzi di mister Rigucci amministrano bene il vantaggio, e a parte la fiammata finale del Poggibonsi, che accorcia le distanze con Nicoloso, riescono a portare a casa i tre punti importanti sia per la classifica sia per il morale.

Scandicci-Poggibonsi, il tabellino

SCANDICCI: Timperanza, Ficini, Gianneschi (23’st Frascadore), Burato, Santeramo, Francalanci, Meucci (33’st Sinisgallo), Tacconi, Kernezo (39’st Imbrenda), Mariani, Pierangioli (10’st Marini). A disposizione: Bruni, Edu, Frascadore, Gianassi, Corsi, Marini, Sinisgallo, Hoxhaj, Imbrenda. All.: Atos Rigucci,

POGGIBONSI: Pacini, Rimondi (20’st Marafioti), Poggesi, Mazzolli, De Vitis, Frosali (47’ pt Cecchi), Gistri (1’st Donati), Camilli (1’st Nicoloso), Bellini, Regoli, Riccobono. A disposizione: Venè, Cecchi, Borri, Marafioti, Simoncini, Zefi, Muscas, Donati, Nicoloso. Allenatore: Calderini Stefano.

RETI: 26’ Pierangioli rig. (S), 37’ Kernezo (S), 38’st Nicoloso (P)

ARBITRO: Mario Picardi (Viareggio)

ASSISTENTI: Fabio Gentile (Teramo), Domenico Lombardi (Chieti)

NOTE: Ammoniti Rimondi, Francalanci, Tacconi, Burato, Riccobono, Marafioti

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, lo Scandicci trova la prima vittoria contro il Poggibonsi

FirenzeToday è in caricamento