Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Coppa Italia Promozione, spettacolare 3-2 tra Rondinella Marzocco e Cs Lebowski

In una gara condizionata dal nubifragio, le due squadre danno spettacolo al "Bozzi". Partita equilibrata, alla fine a prevalere sono i biancorossi, grazie al gol nel finale di Tofanari, che elimina definitivamente dalla competizione i grigioneri di Borja Valero

E' ancora rimandata la prima gioia nei dilettanti per Borja Valero. Il Cs Lebowski infatti, che ieri aveva solo un risultato utile per sperare di passare il turno in coppa, ovvero quello della vittoria, cade in casa del Rondinella Marzocco per 3-2, in una gara in cui è successo di tutto e dalle mille emozioni. Con più di 400 tifosi sugli spalti, la gara è cominciata un'ora in ritardo, per il potente nubifragio che ieri si è abbattuto sulla provincia di Firenze. Calmate le acque, il direttore di gara decide che si può tornare sul terreno di gioco per cominciare la partita. Per la prima emozione basta aspettare dieci minuti, quando l'arbitro fischia un calcio di rigore a favore dei padroni di casa, per un fallo conquistato da Enea, inseritosi in area dalla sinistra. Dal dischetto si presenta Delli Navelli, che non sbaglia, spiazzando l'estremo difensore. Il campo, data la forte pioggia antecedente, non è dei migliori e condiziona la gara. Al 41' infatti Pecorai non riesce a spazzare un pallone, regalandolo a Castellani, che ristabilisce la parità prima dell'intervallo. Nel secondo tempo non finiscono le emozioni. Il Lebowski decide di inserire Borja Valero, ma a trovare di nuovo il vantaggio sono le rondinelle, con Cragno che al 76' è il più rapido di tutti a risolvere una mischia in area e depositare la sfera in rete. I grigioneri non ci stanno, e all'82' Calbi riporta la sfida in parità, con un tiro dalla distanza che si insacca nell'angolino basso, niente da fare per il portiere. La partita sembra ormai indirizzata verso il pareggio, ma proprio all'ultimo secondo, è Tofanari a far esplodere di gioia il Bozzi, segnando e regalando una vittoria importantissima alla Rondinella Marzocco, che si andrà a giocare la qualificazione il 6 ottobre contro l'Audace Galluzzo. Esce invece fuori dalla competizione il Lebowski di Borja Valero, che domenica prossima affronterà il Calenzano nella prima giornata di campionato.

Rondinella Marzocco-Cs Lebowski, il tabellino

RONDINELLA MARZOCCO: Pecorai, Barletti (68’ Landolfi), Vanzi, Pucci, Marini, Ferrmaca, Delli Navelli (78’ Pecci), Fusi (66’ Bini), Cragno, Enea (71’ Tofanari), Amoddio (93’ Marchi). All. Francini. 

C.S. LEBOWSKI: Mirri, Frutti, Magnelli, Fornai (46’ Borja Valero), Formigli, Giuntoli, Calbi , Murras (61’ Ortega), Castellani (57’ Frassineti), Quadri (76’ Pagni). All. Murras

ARBITRO: Corti di Prato.

RETI: 11’ Delli Navelli (R), 41’ Castellani (L), 76’ Cragno, 82’ Calbi (L), 90’ Tofanari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione, spettacolare 3-2 tra Rondinella Marzocco e Cs Lebowski

FirenzeToday è in caricamento