rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Calcio

Roma-Fiorentina 2-0: vincono i giallorossi con una doppietta di Dybala

La squadra di Italiano si fa male da sola: Dodô rimedia due gialli in 25' e i suoi restano in 10 per oltre un'ora. Ringrazia l'argentino, autore di una doppietta realizzata a cavallo dei due tempi su assist di Abraham. Fiorentina decima a 23 punti

Serata da dimenticare per la Fiorentina, sconfitta 2-0 sul campo della Roma nel match della 18ª giornata di Serie A.

Sul risultato dell'Olimpico pesa tantissimo l'inferiorità numerica a cui sono stati costretti i viola dal 25' del primo tempo per i due gialli rimediati in pochi minuti da Dodô, in grande difficoltà contro Zalewski. La serata sfortunata del brasiliano ha costretto la squadra di Vincenzo Italiano a disputare oltre un'ora di partita in 10 contro 11.

Inevitabilmente, la Roma è riuscita ad approfittarne grazie alle giocate del campione del mondo Paulo Dybala, autore di una doppietta. L'argentino ha colpito al 40' del primo tempo e poi all'83' servito in entrambe le occasioni da Abraham. Nonostante il tentativo di dare un assetto più offensivo alla squadra inserendo González e Barak, la mossa del tecnico viola non ha sortito effetti e dopo due risultati utili consecutivi la striscia positiva dei viola si è interrotta.

Con questo ko, maturato sotto gli occhi del presidente Commisso presente in tribuna all'Olimpico, la Fiorentina resta a quota 23 punti, al decimo posto, lontana oltre una decina di lunghezze dalla zona Uefa. La sconfitta contro i giallorossi è un risultato che va archiviato in fretta, da bollare come una serata storta, che però rende sempre più difficili le ambizioni europee attraverso il campionato- Per aspirare all'Europa, i viola potrebbero dover puntare forte su Conference e Coppa Italia.

Sperando di recuperare qualche pedina dall'infermeria, Italiano avrà poco meno di una settimana per preparare il ritorno in campo dei suoi, previsto sabato 21 gennaio alle 20:45, in casa contro il Torino per la 19ª giornata di Serie A.

Roma-Fiorentina: la cronaca

Dopo 4' primo giallo della gara mostrato a Dodô per un fallo su Zalewski. Il primo tiro in porta della partita è della Roma al 14': proprio Zalewski, evitato Dodô, tira e trova la respinta di Terracciano. Ammonito anche Smalling al 15' per un fallo su Jovic. Minuto 22 ci prova Amrabat da fuori area: destro a giro sul primo palo, Rui Patricio blocca senza problemi. Al 24' svolta del match: secondo giallo per Dodô per un altro fallo su Zalewski. Clamorosa ingenuità del brasiliano, in apnea da inizio gara sulle incursioni dell'italo-polacco. Fiorentina a cui resta da giocare oltre un'ora di partita in 10 contro 11. La Roma si fa viva su calcio piazzato: Dybala crossa per Smalling, tiro dell'inglese fuori dallo specchio. Italiano opera il primo cambio alla mezz'ora: fuori Duncan dentro Venuti, si abbassa a centrocampo Bonaventura. Pericolosa la Roma al 35': Cristante cerca Pellegrini in area, conclusione a volo del 7 giallorosso fuori dallo specchio. Vantaggio giallorosso al 40': Dybala colpisce a volo su sponda di petto di Abraham, Terracciano battuto anche grazie a una piccola deviazione di Milenkovic. Il primo tempo va in archivio con i padroni di casa avanti di un gol e i viola in inferiorità numerica dopo 2' di recupero.

Dopo l'intervallo Italiano cambia ancora, optando per una mossa offensiva che serva a scuotere i suoi: González e Barak prendono il posto di Ikoné e Jovic, entrambi autori di un primo tempo deludente. Iniziato il secondo tempo, la Roma si fa nuovamente viva in zona Terracciano con un tiro di Celik da posizione defilata, respinta del portiere viola. La Fiorentina prova ad approfittare di un errore in fase di appoggio di Celik con Bonaventura, provvidenziale il salvaggio di Kumbulla. Ancora nervosismo al 56': González e Kumbulla si beccano e vengono entrambi ammoniti. I gigliati provano a far male su azione da corner con Kouamé, il suo colpo di testa però si perde alto sopra la traversa al 59'. Doppio cambio giallorosso al 67': dentro Spinazzola per Zalewski e Matic per Bove. Altra sostituzione per i giallorossi al 74': Pellegrini lascia il posto a Tahirovic. Raddoppia la Roma all'83': Abraham lanciato in campo aperto da Cristante serve Dybala in agguato sul secondo palo, tutto facile per l'argentino che deve solo appoggiare per battere Terracciano e festeggiare la personale doppietta. Incassato il 2-0, Italiano manda in campo Castrovilli per Bonaventura. Nel finale Mourinho inserisce anche Belotti e il debuttante Solbakken per Dybala e Abraham. Colpo di testa di Milenkovic sugli sviluppi di un corner, palla fuori di poco e ancora in angolo. Biraghi va teso verso la porta dalla bandierina, Rui Patricio respinge coi pugni e Kouamé calcia, altra respinta del portoghese, poi Cristante libera l'area. Dopo 3' di recupero Giua fischia la fine, decretando la vittoria dei capitolini. 

Roma-Fiorentina 2-0: il tabellino

ROMA (3-5-2): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Kumbulla; Celik, Bove, Cristante, Pellegrini (74' Tahirovic), Zalewski; Dybala (88' Belotti), Abraham (89' Solbakken). A disp.: Svilar, Boer, Camara, El Shaarawy, Keramitsis, Shomurodov, Viña, Volpato. All. Mourinho

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodô, Milenkovic, Igor, Biraghi; Amrabat, Duncan (29' Venuti); Ikoné (46' González), Bonaventura (86' Castrovilli), Kouamé; Jovic (46' Barak). A disp.: Gollini, Cerofolini, Ranieri, Terzic, Krastev, Kayode, Bianco, Amatucci, Distefano. All. Italiano

Arbitro: Giua di Olbia
Assistenti: Bindoni – Prenna
IV: Maresca
VAR: Nasca
AVAR: Paganessi

Marcatori: 40', 82' Dybala (R)
Note - ammoniti Dodô (F), Smalling (R), González (F), Kumbulla (R), Bove (R), Igor (F). Espulso Dodô (F) al 24' per doppia ammonizione. Recupero: 2', 3'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roma-Fiorentina 2-0: vincono i giallorossi con una doppietta di Dybala

FirenzeToday è in caricamento