rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Calcio

Promozione B, la Rignanese fa l'impresa: battuta 2-1 la Rondinella e play-off conquistati

I biancoverdi terminano il proprio campionato da quarti in classifica dopo una rimonta pazzesca

Con il 2-1 ottenuto tra le mura amiche negli ultimi 90' contro la Rondinella, la Rignanese compie una vera e propria impresa, terminando il proprio campionato quarta con 39 punti, e conquistandosi quindi un posto per i play-off. Un'impresa appunto, se si pensa che i biancoverdi fino a poche giornate fa erano in lotta per evitare i play-out. Nonostante il grande caldo, le due squadre giocano a un buon ritmo, al 27' Ferrmaca mette in difficoltà Pucci con un passaggio in area che fa scattare il giusto penalty per i locali. Dal dischetto si presenta Kuki, che non perdona e sigla il gol dell'1-0. Nella ripresa il canovaccio tattico non cambia con i locali che cercano di amministrare il vantaggio. Al 52’ scivolata a vuoto di Pecci che mette Landini solo davanti a Pecorai e non sbaglia. Nel finale c'è spazio per il gol della bandiera dei biancorossi, con Cerza abile a trovare Santini per il definitivo 2-1. Rondinella che quindi da neopromossa, termina il campionato al secondo posto, andando ai ply-off dove incontrerà il Lanciotto, mentre la Rignanese troverà l'Audax Rufina.

Rignanese-Rondinella Marzocco, il tabellino

RIGNANESE: Ferrari, Fagioli, Casalini, Spiga, Cardi, Pruneti, Landini, Parigi, Rosi, Kuqi, Ciancaleoni. A disposizione: Castellucci, Degl'Innocenti, Dimare, Sagnini, Nenciarini, Frijia, Lalaj, Merola, Ranfagni. Allenatore: Lucchesi Francesco.

RONDINELLA MARZOCCO: Pecorai, Barletti, Vanzi, Pucci, Pecci, Ferrmaca, Renna, Fusi, Cragno, Maresca, Amoddio. A disposizione: Bertini, Santini, Martorana, Cerza, Cavedoni, Zadrima, Berti. Allenatore: Francini Alessandro.

ARBITRO: Fantoni di Valdarno.

RETI: 31' rig.Kuqi, 52' Landini, 90' Santini.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione B, la Rignanese fa l'impresa: battuta 2-1 la Rondinella e play-off conquistati

FirenzeToday è in caricamento