rotate-mobile
Calcio

Promozione girone B, l'analisi dei risultati della 14° giornata

Il Dicomano cade ancora nel derby col Luco, Montespertoli che non allunga, impattando col San Piero a Sieve

Altra giornata pazza nel girone B del campionato di Eccellenza. Dopo i risultati a sorprese degli anticipi di ieri, anche quest'oggi sono molte le partite terminate con esiti inaspettati. Partendo dal Dicomano, che senza allenatore in panchina (Fusi sarà operativo da martedì), incassa la seconda sconfitta consecutiva nel derby col Luco, perdendo 2-1. Con questa sconfitta i biancoazzurri rimangono comunque secondi con 24 punti, mentre il Luco sale a quota 20. 

Si ferma anche il Montespertoli, che spreca l'occasione di allungare al primo posto, impattando 0-0 col San Piero a Sieve. Biancorossi che si dimostrano bestia nera delle grandi, e dopo aver battuto proprio il Dicomano la scorsa settimana, ottengono un altro punto di prestigio, che li fa salire a quota 15 in campionato.

Non si ferma più il Lebowski, che battendo 2-1 il Calenzano, infila il settimo risultato utile consecutivo. Un risultato pazzesco dei grigioneri se si pensa che fino a qualche settimana fa, si trovavano in piena zona play-out, mentre con questo successo salgono a quota 22 punti, portandosi a soli 3 punti dal primo posto. Non perde da otto turni anche la Rondinella, che col Montelupo non va oltre uno scialbo 0-0. Nonostante qualche pareggio di troppo, i biancorossi rimangono in piena lotta per le prime posizioni, con 22 punti.

In zona retrocessione, subisce l'ennesima sconfitta il Galluzzo. A battere i gialloblu stavolta è stata la Rignanese, che dopo essere andati sotto col gol di Tanini, ribaltano il risultato grazie alle reti di Parigi e Kuqi. Tre punti importanti per i biancoverdi, che salgono a quota 15, allontandosi proprio dall'ultimo posto occupato dal Galluzzo, con 5 punti.

Infine, negli anticipi del sabato, vincono di misura sia Gallianese che Lanciotto, rispettivamente contro Sestese e Rufina. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozione girone B, l'analisi dei risultati della 14° giornata

FirenzeToday è in caricamento