rotate-mobile
Martedì, 4 Ottobre 2022
Calcio

Poule scudetto, domani al Pianigiani il San Donato affronta il Rimini

Dopo la sconfitta nella prima giornata contro la Recanatese, i gialloblu sono obbligati a vincere per non uscire dalla competizione

Domani, alle 17:00, il San Donato torna in campo per la seconda giornata del triangolare della Poule scudetto di Serie D. Dopo la sconfitta per 2-1 contro la Recanatese, al Pianigiani arriva il Rimini. Per continuare la corsa allo scudetto, la formazione di Indiani è obbligata quindi alla vittoria, ricordando che la prima classificata sarà la squadra a passare alla fase successiva, e che in caso di parità di due o tre squadre, per determinare la squadra vincente si terrà conto dello scontro diretto e della migliore posizione nella classifica della Coppa Disciplina del Campionato di Serie D.

Dando uno sguardo agli avversari, il Rimini ha vinto il girone D con 87 punti, frutto di 27 vittorie, 6 pareggi e 5 sconfitte. 72 sono i gol fatti, mentre 21 quelli subiti. Un dato da considerare riguarda sicuramente le prestazione dei biancorossi quando giocano lontano da casa: degli 87 punti in campionato ad esempio, 50 sono stati fatti in casa, mentre 37 in trasferta. Stesso dato per quanto riguarda i gol fatti, con 47 fatti tra le mura amiche e 25 in trasferta. Un dato questo che può far sorridere il San Donato. Per quanto riguarda invece gli uomini più pericolosi, da tenere d'occhio è sicuramente Federico Mencagli, attaccante classe 91', ex Gavorrano e Sangiovannese, che questa stagione ha messo a segno 14 reti, insieme a Gabbianelli Gian Marco, attaccante classe 94'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Poule scudetto, domani al Pianigiani il San Donato affronta il Rimini

FirenzeToday è in caricamento