rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Calcio

Coppa Italia Promozione, la finale sarà tutta fiorentina: a giocarsi la coppa saranno Calenzano e Montespertoli

Entrambe le formazioni hanno vinto in semifinale: i rossoblu sono usciti vincitori per 2-1 nella trasferta contro il Cortona, mentre i gialloverdi di Targetti hanno vinto di misura tra le mura amiche contro lo Sporting Cecina

Il calcio fiorentino può gioire per quanto riguarda la Coppa Italia Promozione. Sia Calenzano che Montespertoli sono uscite vincitrici dalle semifinali contro Cortona e Sporting Cecina. La finalissima del Bozzi quindi sarà tutta a tinte fiorentine. Entrambe le gare sono state equilibrate, e decise solo nel finale. Partendo dal Montespertoli, i gialloverdi hanno subito esercitato una grande pressione sullo Sporting Cecina fin dai primi minuti, sfiorando il gol in più occasioni con Ditomasso e Sinteregan. I livornesi si fanno vedere solo nel finale di primo tempo, con un tiro di Gambini, parato da Sabatini. La pressione del Montespertoli continua anche nella ripresa, con lo Sporting Cecina che pensa più a difendere il pareggio, e all'80' i ragazzi di Targetti trovano il meritato vantaggio grazie a Sinteregan, che concretizza al meglio un cross di Bourezza. 

Meno sofferenza invece nell'altra semifinale, dove il Calenzano trova la finale grazie al 2-1 imposto in trasferta al Cortona Camucia. I ragazzi di Scintu partono subito bene fin dai primi minuti, trovando il vantaggio al 21', grazie alla rete di Bucaioni. Nei minuti successivi i rossoblu amministrano il vantaggio, e arrotondano poco dopo il fischio della ripresa, precisamente al 55', con Marulli. Il 2-0 chiude praticamente la gara, in quanto i padroni di casa avrebbero bisogno di 3 gol per passare in finale, ed è quindi inutile il gol siglato al 90' da Ghezzi, che chiude definitivamente la partita sul 2-1 per il Calenzano.

Sporting Cecina-Montespertoli, il tabellino

MONTESPERTOLI: Sabatini E., Cerrato, Menichetti, Veraldi, Sabatini A., Conti, Sinteregan, Anichini, Ditommaso, Maltomini, Giannone. A disposizione: Marconcini, Fioravanti, Bourezza, Kantor, Sirigu, Parrino, Marcacci, Marchi. Allenatore: Targetti Claudio.

SPORTING CECINA: Berrugi, Pagliai, Pedrali, Balleri, Modica, Lorenzini, Skerma, Mecacci, Bernardoni, Bachini, Diagne. A disposizione: Cappellini, Pulizia, Ajdini, Del Gratta, Facenna, Giannini M., Giannini E., Folegnani, Campisi. Allenatore: Miano Sebastiano.

ARBITRO: Curcio di Siena.

RETI: 80' Sinteregan.

Cortona Camucia-Athletic Calenzano, il tabellino

CORTONA CAMUCIA: Casini, Persiani, Chottong, Pagliaro, Redi, Camillucci, Zamboni, Rossi, Bartolini, Busto, Vidal Natali. A disposizione: Angori, Gjeta, Ghezzi, Pagni, Lanzotti, Fibbi. Allenatore: Alessandro Violetti.

ATHLETIC CALENZANO: Evi, Michienzi, Paoletti, Conti, Marulli, Pantiferi, Scudocrociato, Caniggia, Penzo, Bucaioni, Del Re. A disposizione: Zambri, Londino, Paolucci, Becatini, Lapi, Pinori. Allenatore: Corrado Scintu.

ARBITRO: Pascali di Pistoia.

RETI: 21' Bucaioni, 55' Marulli, 90' Ghezzi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppa Italia Promozione, la finale sarà tutta fiorentina: a giocarsi la coppa saranno Calenzano e Montespertoli

FirenzeToday è in caricamento