rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Calcio

Milan-Empoli, probabili formazioni e dove vederla in tv

Negli azzurri Henderson scalpita per tornare titolare, mentre nei rossoneri Florenzi agirà al posto dello squalificato Theo Hernandez

Dopo lo 0-0 contro il Genoa, che ha fatto fare alla squadra un passettino in avanti verso la salvezza, l'Empoli affronterà la seconda trasferta in una settimana, ovvero a San Siro contro il Milan. Andiamo quindi a vedere il momento delle due squadre e le possibili scelte dei due allenatori.

Come arriva il Milan

In casa rossonera l'entusiasmo è a mille dopo la vittoria per 1-0 nello scontro scudetto contro il Napoli, e l'intenzione è quella di dare continuità alla vittoria del Diego Armando Maradona per mantenere la vetta della classifica. Per Pioli, oltre agli infortunati Bakayoko e Kjaer, sarà assente anche Theo Hernandez per squalifica. Ecco che allora al suo posto, nella difesa a quattro davanti a Maignan, ci sarà Florenzi, mentre sulla destra agirà Calabria. In mezzo alla difesa ci saranno Kalulu e Tomori. I due di centrocampo saranno ancora Bennacer e Tonali. L'unico dubbio è la punta centrale: Ibra scalpita per cominciare dall'inizio, ma la scelta più probabile è quella di fare staffetta con Giroud, reduce dal gol vittoria contro il Napoli. Dietro la punta il trio composto da Leao-Kessié-Messias.

Come arriva l'Empoli

La vittoria in casa azzurra manca ormai da quasi tre mesi (l'ultima volta in casa del Napoli, il 12 dicembre), ma questo non sembra preoccupare Andreazzoli, che in conferenza stampa ha sottolineato come la classifica della sua squadra sia buona (13° posto con 32 punti). Per la gara di domani, non si scappa dal modulo, che sarà il solito 4-3-1-2 o 4-3-2-1. Davanti a Vicario, sicuri del posto Parisi e Stojoanovic come terzini, mentre nei centrali, accanto a Luperto, Viti scalpita per tornare titolare a discapito di Romagnoli. Nel centrocampo a tre, dopo la chance da titolare non sfruttata al massimo, Benassi dovrebbe riaccomodarsi in panchina al posto di Bandinelli, con Asllani e Zurkowski. Solito dubbio sulla trequarti: anche stavolta Andreazzoli dovrebbe optare per due treqaurtisti, che saranno Bajrami e Henderson. Lo scozzese, dopo tante panchine, potrebbe tornare titolare, a discapito di Verre, non al top della forma. Inamovibile in avanti Pinamonti. 

Milan-Empoli, dove vederla in tv

La gara, in programma domani alle ore 20:45, sarà trasmessa sia da Dazn che da Sky. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Milan-Empoli, probabili formazioni e dove vederla in tv

FirenzeToday è in caricamento