rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Calcio

San Donato Tavarnelle, Magrini: "La salvezza diretta è l'obiettivo della nostra società"

Il tecnico dei gialloblu ha parlato della stagione attuale: "Non facile passare dalla D alla C, prima c'era la C1 che faceva da cuscinetto"

Durante la trasmissione "C Siamo" andata in onda su Rai Sport, è intervenuto l'allenatore del San Donato Tavarnelle Lamberto Magrini, che ha parlato di come la sua squadra sta affrontando il primo storico campionato professionistico di Serie C:

"Ci sarà da soffrire, perché la categoria è nuova. Gli anni passati tra la Serie D e la C c'era la C1 a fare da cuscinetto. Adesso c'è la Lega Pro che è un salto nettamente superiore, quindi ci dobbiamo adattare. La salvezza diretta è l'obiettivo della nostra società. Tutte le gare le giochiamo a viso aperto. Non interpretiamo la gara per contenere l'avversario, ma giochiamo sempre per vincere. Questo può essere un pregio come un difetto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato Tavarnelle, Magrini: "La salvezza diretta è l'obiettivo della nostra società"

FirenzeToday è in caricamento