rotate-mobile
Calcio

San Donato Tavarnelle, la società prende le distanze dalle parole di Magrini

Il tecnico si era lasciato andare ad un duro sfogo contro la classe arbitrale dopo la sconfitta per 3-0 col Siena nell'ultimo turno di campionato

Dopo il duro sfogo nel posto partita contro il Siena, dove il tecnico del San Donato Tavarnelle Lamberto Magrini ha aspramente criticato la classe arbitrale, la società gialloblu ha deciso di emettere un comunicato dove prende le distanze dalle parole del proprio tecnico. 

"La società San Donato Tavarnelle - si legge nel comunicato ufficiale -, pur comprendendo lo stato d’animo con il quale l’allenatore Lamberto Magrini si è presentato in sala stampa al termine della gara di Siena, prende le distanze dalle frasi pronunciate nei confronti degli arbitraggi. Ovviamente nessuno pensa, e neanche Mister Magrini, che qualcuno abbia l’intento di penalizzare il San Donato Tavarnelle. Nello sport gli errori arbitrali accadono e purtroppo nelle ultime gare alcuni episodi sono stati contrari, ma la nostra società, squadra e il nostro staff devono pensare unicamente a lavorare per migliorare e ridurre gli errori commessi, consapevoli e fiduciosi che anche tutte le altre componenti stanno facendo altrettanto per ridurre i propri. La società, la squadra e tutto l’ambiente lottano e lotteranno fino all’ultimo per un solo obiettivo: la permanenza in questa categoria".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Donato Tavarnelle, la società prende le distanze dalle parole di Magrini

FirenzeToday è in caricamento