Calcio

Cs Lebowski, esordio amaro per Borja Valero: A Calenzano trionfa l'Audace Galluzzo 2-1

Il primo round di Coppa Italia Promozione va Galluzzo, che trionfa nel finale grazie alla rete di Checcucci

Era una delle partite più attese di questo fine settimana di Coppa Italia Dilettanti, perchè alla fine il sogno di molti si è realizzato. Al Magnolfi di Calenzano, quest'oggi è sceso in campo Borja Valero con la maglia del Centro Storico Lebowski, anche se l'esordio non è stato dei migliori. La squadra dell'ex Fiorentina e Inter è uscita sconfitta per 2-1 contro l'Audace Galluzzo, con il primo round che quindi finisce a favore dei ragazzi di Morandi. Lebowski che si presenta al match non al meglio, con tante assenze, mentre il Galluzzo arriva alla gara con la formazione al completo. In avvio meglio questi ultimi, che vanno più volte vicini al gol con Thiam Mame. Il Lebowski dal canto suo, affida il proprio gioco inevitabilmente al nuovo arrivato Borja Valero, ma la difesa ospite è brava nel contenere le offensive grigionere. Nel secondo tempo, è ancora Thiam Mame a rendersi protagonista, sbloccando la gara su un indecisione di Mirri. I padroni di casa però non demordono, e dopo il gol subito si gettano in avanti, trovando il pareggio sugli sviluppi di un calcio di punizione battuto da Borja Valero, col pallone che non viene trattenuto bene dal portiere, e spinto in rete da Calbi. Nei minuti seguenti il Lebowski sfiora il raddoppio, colpendo una traversa sugli sviluppi di un corner, ma proprio nei minuti finali è il Galluzzo a prevalere, col gol di Checcucci, che sfrutta una mischia in area, siglando il risultato finale sul 2-1.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cs Lebowski, esordio amaro per Borja Valero: A Calenzano trionfa l'Audace Galluzzo 2-1

FirenzeToday è in caricamento