rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Juventus-Fiorentina, le pagelle: Milenkovic la combina grossa, Martinez Quarta il migliore

I giudizi sulla prestazione dei viola nella partita persa di misura all'Allianz Stadium di Torino contro i bianconeri

Più di un rimpianto per la Fiorentina, che ha visto svanire la possibilità di tornare a casa con almeno un punto negli istanti finali della partita di Torino contro la Juventus.

In inferiorità numerica per l'espulsione di Milenkovic a un quarto d'ora dalla fine (un rosso che si poteva evitare con maggiore attenzione da parte del serbo), la squadra di Italiano, che non aveva demeritato, non è riuscita a tenere fino alla fine nonostante una grande prova di Martinez Quarta, sempre più baluardo difensivo (che non ci sarà col Milan perché diffidato e ammonito). Prova in chiaroscuro per Vlahovic, schermato efficacemente da de Ligt, ma comunque generoso nel non sottrarsi alla lotta.

I migliori Today

Martinez Quarta 7: Il migliore della Fiorentina per grinta e concentrazione. Dalle sue parti non si passa, peccato soltanto per l'ennesimo cartellino giallo stagionale che gli costerà la gara con il Milan.

Odriozola 6,5: Riproposto nell'undici titolare ha voglia di far bene e si vede da come e quanto si propone sulla corsia destra, accompagnando spesso e volentieri l'azione offensiva. Offre a Saponara il pallone del possibile vantaggio ma il compagno spreca.

Castrovilli 6: Torna nella formazione iniziale e a sprazzi dà l'impressione di essere in crescita con movimenti e giocate importanti ma poi come spesso accade si spegne nella ripresa.

I peggiori Today

Milenkovic 4,5: A differenza del compagno di reparto argentino, la palma di peggiore in campo spetta al serbo che già ammonito dopo una serie di contrasti ruvidi si fa cacciare per un fallo a 70 metri dalla sua porta, spianando la strada al successo bianconero.

Torreira 5,5: Non brillante come nella precedente partita con lo Spezia, Italiano lo sostituisce con Amrabat ma la musica non cambia.

Saponara 5,5: Quando ha il pallone tra i piedi si muove in maniera elegante e dà sempre l'impressione di poter creare qualcosa, ma resta appunto un impressione. Pesa l'errore ancora sul risultato di 0-0 quando manda alto un prezioso suggerimento di Odriozola.

Juventus-Fiorentina 1-0: pagelle e tabellino

JUVENTUS (4-4-2): Perin 6; Danilo 6, de Ligt 6,5, Rugani 6, Alex Sandro 5,5 (46' Pellegrini 6); Chiesa 6,5, McKennie 6,5, Locatelli 6, Rabiot 5,5 (78' Cuadrado 7,5); Morata 5,5 (88' Kaio Jorge sv), Dybala 5,5 (90'+2 Bentancur sv). A disp.: Pinsoglio, Israel, Chiellini, Arthur, Ramsey, Bonucci, Bernardeschi, Kulusevski. All. Allegri 6.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 6; Odriozola 6,5, Milenkovic 4,5, Martinez Quarta 7, Biraghi 5,5; Bonaventura 5,5 (77' Duncan sv), Torreira 5,5 (64' Amrabat 5), Castrovilli 6 (78' Nastasic sv); Callejón 6 (75' Igor sv), Vlahovic 6, Saponara 5,5 (75' Sottil sv). A disp.: Rosati, Cerofolini, Maleh, Terzic, Egharevba, Venuti, Benassi. All. Italiano 6.

Arbitro: Sozza di Seregno
Assistenti: Alassio – Mondin
IV: Massimi
VAR: Di Paolo
AVAR: Baccini

Marcatori: 90'+1 Cuadrado (J)
Note - ammoniti Martinez Quarta, Milenkovic, Nastasic (F), Danilo, Rugani (J). Recupero: 2' pt, 4' st

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Juventus-Fiorentina, le pagelle: Milenkovic la combina grossa, Martinez Quarta il migliore

FirenzeToday è in caricamento