Calcio

Empoli, stangata del Giudice Sportivo per Accardi e Grassi dopo la gara di Udine

Le decisioni disciplinari dopo la gara giocata contro i bianconeri

La gara con l'Udinese (termintata 1-1 al 104') continua a lasciare strascichi in casa Empoli. E' infatti uscito il bollettino del Giudice Sportivo in merito alle gare dell'ultimo turno di campionato. Tra queste anche quella del Bluenergy Stadium. Alberto Grassi, che già aveva preso il giallo durante la gara coi friulani e quindi assente per la gara con la Roma in quanto era diffidato, ha ricevuto una squalifica di tre giornate e un'ammenda di 10.000 euro. Il centrocampista dell'Empoli ha ricevuto una lunga sanzione per espressioni gravemente offensive e atteggiamento scorretto nei confronti di un avversario.

Empoli, Corsi tuona dopo la gara di Udine: "Noi piazza piccola, forse scomoda, ma pretendiamo rispetto"

Ben 5 giornate di squalifica invece per il direttore sportivo Pietro Accardi "per avere inoltre, a fine gara, sul terreno di giuoco, quale dirigente inserito in distinta, rivolto all'Arbitro espressioni gravemente insultanti, successivamente, nel tunnel che adduce agli spogliatoi tentava di aggredire fisicamente il Direttore di gara rivolgendogli espressioni minacciose e gravemente offensive, reiterando tale atteggiamento nei confronti di un Assistente" si legge sul bollettino del Giudice Sportivo. 

Empoli, sei salvo se... Tutte le combinazioni per rimanere in Serie A

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, stangata del Giudice Sportivo per Accardi e Grassi dopo la gara di Udine
FirenzeToday è in caricamento