rotate-mobile
Calcio

Fiorentina-Milan, le probabili formazioni: Venuti il prescelto per affiancare Igor

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre potrebbero scendere in campo questa sera alle 20:45 al Franchi, nel match valevole per il tredicesimo turno di Serie A

Ritorna il campionato di Serie A e per la Fiorentina c'è subito un'altra partita impegnativa: dopo aver affrontato la Juve nello scorso turno, perdendo di misura a Torino, questa sera alle 20:45 i viola affronteranno il Milan davanti al pubblico del Franchi nel match valevole per il 13° turno.

La sfida tra viola e rossoneri, contraddistinta dalla presenza di tanti ex da entrambe le parti, vedrà la squadra di Vincenzo Italiano attualmente settima con 18 punti, contrapposta alla capolista in coabitazione col Napoli, che con i partenopei, oltre a i 32 punti totalizzati fin qui, condivide il primato di essere l'unica squadra imbattuta nelle prime 12 giornate del torneo.

Come arriva la Fiorentina

Per la gara contro i rossoneri, Vincenzo Italiano è in piena emergenza difensiva viste le assenze per squalifica Milenkovic e Martinez Quarta e l'infortunio di Nastasic. Ancora out Pulgar e Dragowski. Tra i convocati torna González che però partirà dalla panchina, in quanto le sue condizioni fisiche non sono ottimali e lo staff tecnico non vuole correre rischi. In porta ci sarà ancora una volta Terracciano, gli esterni difensivi saranno Odriozola e Biraghi, mentre al centro accanto a Igor, unico centrale difensivo di ruolo, la scelta ricadrà su Venuti, terzino che verrà adattato. A centrocampo Torreira sarà il vertice basso, affiancato dall'ex rossonero Bonaventura e da Castrovilli (in vantaggio su Duncan). In attacco certi di un posto da titolare Vlahovic e l'altro ex Saponara, mentre si giocano una maglia Callejón (favorito) e Sottil.

Come arriva il Milan

Lunga lista di indisponibili per il Milan dell'ex Stefano Pioli: oltre ai due portieri Maignan e Plizzari, a Firenze mancheranno anche Calabria, Castillejo, Rebic (anche lui ex della sfida) e in extremis anche Tomori. Il 4-2-3-1 rossonero dovrebbe prevedere Tatarusanu (in viola per tre stagioni dal 2014 al 2017) in porta, poi la difesa composta da Kalulu, Romagnoli, Kjær e Theo Hernandez. A centrocampo Kessié e Tonali, poi la linea dei trequartisti composta da Saelemaekers, Brahim Diaz e Leão, alle spalle di Ibrahimovic. 

Fiorentina-Milan: le probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Venuti, Igor, Biraghi; Bonaventura, Torreira, Castrovilli; Callejón, Vlahovic, Sottil. All. Italiano

MILAN (4-2-3-1): Tatarusanu; Kalulu, Romagnoli, Kjær, T. Hernandez; Kessié, Tonali; Saelemaekers, B. Diaz, Leão; Ibrahimovic. All. Pioli

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Tolfo – Vono
IV: Piccinini
VAR: Massa
AVAR: Ranghetti

Diretta TV: DAZN - Sky

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Milan, le probabili formazioni: Venuti il prescelto per affiancare Igor

FirenzeToday è in caricamento