rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
Calcio

Fiorentina-Milan 1-2, le pagelle: un gran Terracciano non basta, male Milenkovic

Le pagelle dei viola dopo la sconfitta casalinga contro i rossoneri nel match della 30ª giornata

La Fiorentina si è battuta ma è stata costretta ad arrendersi al Milan nel match della 30ª giornata disputato al Franchi, finito col punteggio di 1-2 per i rossoneri. 

Fiorentina-Milan: le pagelle dei viola

Terracciano 7: Nel primo tempo dice no a Giroud, Chukwueze, Rejinders e Leão. Non può nulla sui due gol, ma compie altri interventi che limitano il passivo.

Dodô 5,5: Italiano lo schiera relativamente a sorpresa, ma sulla sua corsia deve vedersela contro un Leão in gran forma. Dal 69' Kayode 6: Con una rimessa per poco non fa assist per Mandragora.

Milenkovic 5: Sfortunato, perde aderenza sul vantaggio di Loftus-Cheek, poi viene sverniciato da Leão sulla rete del 2-1 rossonero.

Martínez Quarta 5,5: Ci mette la solita garra ma sbaglia anche lui il movimento in occasione del raddoppio milanista.

Biraghi 5,5: Chukwueze gli dà filo da torcere. Cresce nella ripresa, anche se si vede poco al cross.

Duncan 7: Fa un ottimo lavoro senza palla e viene ricompensato dalla rete del momentaneo 1-1. Offre anche un bel pallone a Belotti non sfruttato dal compagno.

Mandragora 6: Lavoro oscuro in mezzo al campo, sfiora il gol del pari nella ripresa, evitato solo da un grande riflesso di Maignan.

Ikoné 6: Meglio rispetto ad altre partite. Sembra ispirato, apre spazi per i compagni, prova il tiro, ma alla fine non lascia il segno. Dall'88' Sottil: sv

Beltrán 6,5: Si conferma autore di un prezioso lavoro alle spalle della punta. Offre a Duncan il pallone dell'1-1. Dal 79' Nzola: sv

Kouame 5,5: Italiano lo rispolvera a sorpresa, lui gioca la solita gara generosa, ma a livello offensivo si vede poco. Dal 69' González 5,5: Ha sulla testa il pallone del pari ma colpisce debolmente.

Belotti 6: Autore di un salvataggio sulla linea su Leão, si fa ipnotizzare da Maignan. Nella ripresa il duello si rinnova ma vince ancora il francese.

Italiano 5,5: I suoi hanno una buona reazione dopo lo svantaggio ma vanificano tutto con la solita disattenzione difensiva. Nel finale prova a forzarla ma non raccoglie i frutti.

Fiorentina-Milan 1-2: pagelle e voti

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano 7; Dodô 5,5 (69' Kayode 6), Milenkovic 5, Martínez Quarta 5.5 (88' Barák sv), Biraghi 5,5; Mandragora 6, Duncan 7; Ikoné 6, Beltrán 6,5 (79' Nzola sv), Kouame 5,5 (69' Nico González 5,5); Belotti 6. A disp.: Martinelli, Vannucchi, Arthur, Sottil, López, Ranieri, Castrovilli, Infantino, Faraoni, Comuzzo, Parisi. All. Italiano 5,5.

MILAN (4-2-3-1): Maignan 7; Calabria 6, Thiaw 5,5 (45' Gabbia 6), Tomori 6, Florenzi 6,5; Bennacer 6, Reijnders 6,5 (62' Musah 6); Chukwueze 6,5 (73' Pulisic 6), Loftus-Cheek 6,5, Leão 7,5 (62' Okafor 5,5); Giroud 5,5 (82' Jovic sv). A disp.: Sportiello, Nava, Adli, Terracciano, Simic, Zeroli, Bartesaghi. All. Pioli 6,5

Arbitro: Maresca di Napoli
Assistenti: Passeri – Costanzo
IV: Ayroldi
VAR: Di Paolo
AVAR: Guida

Marcatori: 47' Loftus-Cheek (M), 50' Duncan (F), 53' Leão (M) 
Note - ammoniti 13' Biraghi (F), 21' Thiaw (M), 24' Martínez Quarta (F), 90'+3 Loftus-Cheek (M). Recupero: -, 5'

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Milan 1-2, le pagelle: un gran Terracciano non basta, male Milenkovic

FirenzeToday è in caricamento