rotate-mobile
Calcio

Fiorentina-Lazio 2-1, le pagelle: Belotti non segna ma fa un lavoro prezioso, prima gioia per Kayode

I giudizi dei viola dopo la bella vittoria in rimonta contro i biancocelesti davanti al pubblico del Franchi

La Fiorentina ha avuto la meglio nello scontro diretto per l'Europa contro la Lazio, battuta in rimonta con un 2-1 al Franchi. In svantaggio immeritatamente dopo un primo tempo dominato e con tre pali colpiti, la squadra di Vincenzo Italiano ha attaccato a spron battuto nella ripresa riuscendo a ribaltare il punteggio, ottenendo così una vittoria molto importante per il morale e per la classifica.

Fiorentina-Lazio, le pagelle dei viola

Terracciano 6: Praticamente inoperoso ad eccezione del gol preso da Luis Alberto sul quale non ha grandi responsabilità.

Kayode 7: Avvia la rimonta viola facendosi trovare al posto giusto e al momento giusto. Bel modo di festeggiare la prima rete in A.

Milenkovic 6: Serata relativamente tranquilla per il difensore serbo che argina con esperienza Immobile, ma perde Luis Alberto in occasione del vantaggio laziale.

Ranieri 6: Concentrato e determinato, sempre pericoloso sulle palle alte.

Biraghi 6: Prestazione migliore rispetto alle ultime uscite per il capitano, che va vicino al gol 'olimpico' con un sinistro velenoso dalla bandierina.

Arthur 6,5: Fa girare la squadra, sembra in crescita rispetto alle ultime prove che non erano state esaltanti. Dal 90' López: sv

Bonaventura 6,5: Italiano lo schiera qualche metro più arretrato rispetto al solito, lui ha voglia e si vede, e non a caso il pallone del vantaggio capita sui suoi piedi.

N. González 6: Nel primo tempo è sfortunato quando Provedel soffia su un suo tiro che finisce sul palo. Poi ci mette del suo calciando sul legno il rigore, per fortuna senza conseguenze.

Beltrán: Ha il merito di ispirare il gol del vantaggio con una bordata che Provedel non riesce a trattenere e che Bonaventura capitalizza. Da trequarti funziona e bene. Dall'81' Barák: sv

Sottil 6,5: Buona prova in una zona di campo non del tutto sua. Riesce a rendersi pericoloso in più di un'occasione, fa anche un buon lavoro senza palla. Dall'85' Mandragora: sv

Belotti 7: Grande partita del 'Gallo'. Partecipa anche lui alla fiera del legno in scena al Franchi stasera. Serve l'assist dell'1-1 a Kayode e guadagna il rigore sbagliato da Nico. What else? Dal 90' Nzola: sv

Italiano 7: Stavolta la legge bene. Dopo un primo tempo dominante, chiuso immeritatamente in svantaggio, carica i suoi a molla e con un pizzico di buona sorte (dopo la tanta sfortuna dei pali colpiti) riesce a portare a casa un successo pesante.

Fiorentina-Lazio 2-1: voti e tabellino

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano 6; Kayode 7, Milenkovic 6, Ranieri 6, Biraghi 6; Arthur 6,5 (90' López sv), Bonaventura 6,5; González 6, Beltrán 6,5 (81' Barák sv), Sottil 6,5 (85' Mandragora sv); Belotti 7 (90' Nzola sv). A disp.: Martinelli, Vannucchi, Faraoni, Comuzzo, Parisi, Infantino, Duncan, Ikoné. All. Italiano 7

LAZIO (4-3-3): Provedel 5,5; Lazzari 5, Casale 4,5, Romagnoli 5, Marusic 5 (46', Hysaj 4,5); Guendouzi 6, Cataldi 5,5 (62' Vecino 5), L. Alberto 6; F. Anderson 5 (78' Pedro sv), Immobile 5 (78' Castellanos sv), Isaksen 5,5 (46' Zaccagni 5). A disp.: Sepe, Mandas, Pellegrini, Anderson, Ruggeri, Napolitano, Coulibaly, Fernandes. All. Sarri 5

Arbitro: Guida di Torre Annunziata
Assistenti: Bindoni – Tegoni
IV: Perenzoni
VAR: Irrati
AVAR: Marini

Marcatori: 45' L. Alberto (L), 61' Kayode (F), 69' Bonaventura (F)
Note - ammoniti: 66' Guendouzi (L). Recupero: 1', 4'. 
Spettatori: 25.190

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Lazio 2-1, le pagelle: Belotti non segna ma fa un lavoro prezioso, prima gioia per Kayode

FirenzeToday è in caricamento