rotate-mobile
Calcio

Fiorentina Femminile, al Viola Park si festeggia la Champions ma sul campo vince la Juventus

Le reti di Cantore e Bonansea piegano le viola

Dopo la qualificazione per la Champions League matematicamente ottenuta, quest'oggi la Fiorentina Femminile ha festeggiato in casa propria il risultato ottenuto. In una partita inutile per la classifica, vince la Juventus 2-0, grazie alle reti di Cantore e Bonansea. De La Fuente da spazio alle ragazze che finora hanno giocato meno. E' la Fiorentina a sfiorare per prima il gol, con Lundin che al 39' si mangia un gol clamoroso, sparando alto da distanza ravvicinatissima. Gol sbagliato, gol subito, e infatti pochi minuti dopo le bianconere trovano il vantaggio con Cantore brava a infilare il pallone alle spalle di Baldi su assist di Boattin. 

Anche la ripresa si rivela equilibrata. Al 46' la Juventus ricambia il favore a Lundin, mangiandosi un gol con Echegini, che di testa da due passi manda fuori. La Fiorentina risponde al 65' con Spinelli, ma la sua conclusione viene respinta sulla linea. Si arriva nei minuti finali, dove le bianconere all'86' chiudono la pratica col bel gol di Bonansea, che rientra sul mancino e piazza la palla all'angolino. Fiorentina che quindi esce sconfitta dal Viola Park dove quest'oggi era presente anche il presidente Rocco Commisso, che domani tornerà negli Stati Uniti per impegni di lavoro. Viola che rimangono quindi a quota 42, mentre le bianconere rafforzano il secondo posto con 53 punti. 

Fiorentina-Juventus, il tabellino

FIORENTINA (4-2-3-1): Baldi; Faerge, Georgieva, Spinelli, Tucceri Cimini; Bellucci, Parisi; Longo, Johansdottir, Catena; Lundin. A disposizione: Cinotti, Hammarlund, Janogy, Santini, Severini, Bartalini, Agard, Russo, Boquete. Allenatore: De La Fuente.

JUVENTUS (4-2-3-1): Aprile; Gama, Salvai, Cascarino, Boattin; Gunnarsdottir, Caruso; Thomas, Echegini, Cantore; Girelli.  A disposizione: Cafferata, Bonansea, Palis, Grosso, Peyraud-Magnin, Bragonzi, Beerensteyn, Pelgander, Lenzini. Allenatore: Beruatto/Zappella.

RETI: 43' Cantore, 86' Bonansea. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina Femminile, al Viola Park si festeggia la Champions ma sul campo vince la Juventus

FirenzeToday è in caricamento