rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022
Calcio

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui viola e bianconeri potrebbero scendere in campo nella partita in programma sabato sera alle 20:45 al Franchi, decisiva per l'eventuale qualificazione alle coppe europee della squadra di Italiano

Novanta minuti che valgono una stagione. Questo è il mantra della sfida tra Fiorentina e Juventus, partita che da sempre accende gli animi dei tifosi di entrambe le squadre, ma che in questo caso - almeno per i viola - assume un'importanza fondamentale.

Già perché da un'eventuale vittoria contro i bianconeri, già matematicamente quarti e qualificati alla Champions, nel match di sabato 21 maggio alle 20:45 al Franchi, dipenderà un'eventuale qualificazione alle coppe europee della squadra di Vincenzo Italiano, ancora in lizza per entrare in Europa League o Conference League (influiranno anche i risultati di Roma e Atalanta).

La tensione è comprensibilmente alta, tanto che il club gigliato ha annullato la conferenza stampa della vigilia per portare al massimo la concentrazione, mentre la Curva Fiesole ha chiamato a raccolta il tifo, invitando chi verrà lo stadio a colorare gli spalti di viola per rendere l'atmosfera più calda che mai. Dopo un campionato disputato ad alti livelli, la Fiorentina si gioca tutto per ritrovare il palcoscenico europeo che ormai manca dalla stagione 2016-2017.

Come arriva la Fiorentina

Per la sfida decisiva della stagione, Vincenzo Italiano dovrà fare a meno anche dello squalificato Maleh, oltre al lungodegente Castrovilli. Nel suo 4-3-3 con Terracciano tra i pali, il tecnico dei gigliati dovrebbe riproporre Odriozola a destra. Lo spagnolo, come del resto Sottil (che però pare avviato alla panchina) è pienamente ristabilito e tornerà a occupare il suo posto in difesa con Milenkovic, Igor e Biraghi. A centrocampo Amrabat pare essere in vantaggio su Torreira per il ruolo di vertice basso. Accanto a lui dovrebbero agire Bonaventura e Duncan. L’altro dubbio riguarda l'attacco: Cabral proviene da prestazioni opache, ma anche Piatek non ha esaltato. Certa la presenza di González, mentre Saponara pare in vantaggio su Ikoné.

Come arriva la Juventus

Al Franchi la Juventus guidata da Massimiliano Allegri dovrà fare a meno di Chiesa, Kaio Jorge, Danilo, Arthur e Dybala. Il tecnico livornese dovrebbe proporre un 4-4-2 con Perin tra i pali, poi la difesa composta da De Sciglio (favorito su Cuadrado), Bonucci, De Ligt e Luca Pellegrini. A centrocampo l'ex Bernardeschi (all'ultima in bianconero) e Rabiot presidieranno le fasce mentre centralmente dovrebbero agire Miretti e Locatelli. In attacco dovrebbe esserci spazio per l'altro ex Vlahovic, affiancato dallo spagnolo Morata.

Fiorentina-Juventus: le probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Odriozola, Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Duncan; Saponara, Cabral, Gonzalez. All. Italiano.

JUVENTUS (4-4-2): Perin; Cuadrado, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Bernardeschi, Miretti, Locatelli, Rabiot; Vlahovic, Morata. All. Allegri.

Arbitro: Chiffi di Padova
Assistenti: Carbone – Longo
IV: Giua
VAR: Guida
AVAR: Massimi

Fiorentina-Juventus: dove vederla in tv e in streaming

La partita tra Fiorentina e Juventus in programma sabato 21 maggio alle 20:45 allo stadio Artemio Franchi sarà visibile in streaming su DAZN. L'incontro, ad ogni modo, verrà trasmesso in co-esclusiva su Sky Sport Uno e Canale 252 e sarà visibile in streaming attraverso l'app SkyGo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Juventus: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

FirenzeToday è in caricamento