rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Calcio

Fiorentina-Hearts: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

Le ultime notizie sui possibili schieramenti con cui le due squadre potrebbero scendere in campo nella gara di Conference League in programma al Franchi alle 18:45

Riaperte le possibilità di qualificarsi alla fase a eliminazione diretta grazie alla vittoria di Edimburgo contro gli Hearts, la Fiorentina è pronta per la gara di ritorno con gli scozzesi, valevole per la quarta giornata di Conference League, fissata per oggi pomeriggio alle 18:45 al Franchi.

Grazie al successo ottenuto una settimana fa, la squadra di Vincenzo Italiano si è portata a 4 punti, raggiungendo il secondo posto nel Gruppo A alle spalle dell'Istanbul Basaksehir che ne ha 7. Seguono gli Hearts a 3 e il Riga a 2. 

Lo 0-3 del Tynecastle Park aveva ridato fiducia ai viola, reduci da un periodo di forma non brillante, tuttavia, a distanza di qualche giorno per i toscani è arrivata una pesante sconfitta in casa contro la Lazio (0-4), un risultato che ha nuovamente tolto certezze all'ambiente fiorentino. 

Giocare ogni tre giorni si sta dimostrando una difficoltà più ostica del previsto, ma è quello per cui la Fiorentina ha lottato la scorsa stagione, per cui come ha ribadito Italiano parlando alla vigilia, la Conference non può essere considerata un peso e nella gara di oggi pomeriggio è più che lecito aspettarsi una reazione e un risultato che faccia compiere un ulteriore step verso l'avanzamento al turno successivo.

Come arriva la Fiorentina

Oltre a Castrovilli, Vincenzo Italiano dovrà fare ancora a meno di Sottil, ancora indisponibile per via dei problemi alla schiena. Tra i pali tornerà Gollini, a destra dovrebbe partire Venuti (viste le non perfette condizioni di Dodô), poi Milenkovic e Igor al centro e capitan Biraghi a sinistra. A centrocampo Barak potrebbe partire dal 1' al posto di Bonaventura accanto ad Amrabat e uno tra Zurkowski (favorito), Duncan e Maleh. In attacco sembra scontata la presenza di Kouamé, tra i più in forma dei viola nelle ultime uscite. Ci sono buone possibilità per il ritorno tra i titolari anche per Nico González e Cabral.

Come arriva l'Hearts

Il tecnico degli scozzesi Robbie Neilson dovrà fare i conti con molte assenze: mancheranno Halkett, Smith, Ginnelly e Mackay-Steven, Boyce e lo squalificato Lewis Neilson. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1 con Gordon tra i pali, Atkinson, Cochrane, Kingsley e Halliday a comporre la linea difensiva, Grant e Kiomourtzoglou a centrocampo. Sulla linea dei trequartisti Humpyrs, Forrest e McKay, ad agire alle spalle dell'unica punta Shankland.

Fiorentina-Hearts: probabili formazioni

FIORENTINA (4-3-3): Gollini; Venuti, Milenkovic, Igor, Biraghi; Barak, Amrabat, Zurkowski; González, Cabral, Kouamé. All. Italiano

HEARTS (4-2-3-1): Gordon; Atkinson, Kingsley, Cochrane, Halliday; Grant, Kiomourtzoglou; Humpyrs, Forrest, McKay; Shankland. All. R. Neilson

Arbitro: Bebek (CRO)
Assistenti: Pataki (CRO) – Paji? (CRO)
IV: Kolari? (CRO)

Fiorentina-Hearts: dove vederla in tv e streaming

La partita tra Fiorentina e Hearts, valevole per la quarta giornata del girone A di Conference League, con calcio d'inizo alle 18:45 al Franchi verrà trasmessa in diretta streaming su DAZN e sarà visibile anche su Sky sui canali Sky Sport Football (canale 203) e Sky Sport (253).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina-Hearts: probabili formazioni e dove vederla in tv e streaming

FirenzeToday è in caricamento