rotate-mobile
Calcio

Fiorentina, tifosi e giocatori scatenati a Peretola / VIDEO

Nottata di festa per celebrare la finale di Conference League dopo il pareggio col Brugge

Tripudio, gioia e fumogeni. E' stata una notte di festa per la Fiorentina, che grazie al pareggio strappato in Belgio contro il Brugge, stacca per il secondo anno di fila il pass per la finale di Conference League. Un traguardo che questa notte è stato celebrato dai tifosi viola, giunti in massa all'Aeroporto di Peretola intorno alle una per accogliere la squadra.

Una volta scesi dall'aereo, i giocatori hanno salutato i tifosi che li acclamavano con cori e applausi. Il cordone predisposto dalla polizia non ha retto, e quasi come un'invasione di campo, i supporter viola si sono fiondati sui loro beniamini per abbracciarli e scattare selfie.

Tra i più scatenati Antonin Barak, che ha saltato e cantato in mezzo alla massa, prima di risalire sul pullman insieme alla squadra. Cori anche per Vincenzo Italiano, che vuole lasciare Firenze con un trofeo. Il pullman si è poi diretto verso il Viola Park dove i calciatori, una volta arrivati, hanno raggiunto autonomamente le proprie abitazioni. 

Fiorentina, quanto costano i biglietti per la finale di Atene? Tutte le info

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, tifosi e giocatori scatenati a Peretola / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento