rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Harakiri Fiorentina Femminile: da 4-1 il Sassuolo pareggia 4-4 nel recupero

Rimandata per le viola la qualificazione alla Champions League

All'intervallo era praticamente fatta per l'aritmetica qualificazione per la prossima Champions League. Poi un secondo tempo da horror rimanda la festa della Fiorentina Femminile, che dal vantaggio di 4-1 si fa recuperare dalle neroverdi all'ultimo respiro, siglando sul 4-4 il risultato finale. Un primo tempo quasi perfetto quello della squadra di De La Fuente, che entrano in campo determinate con l'intenzione di chiudere la pratica nel giro di 45 minuti. Al 18' infatti ad aprire le danze è Janogy, che servita da Boquete, rientra sul mancino e insacca sul secondo palo. Il Sassuolo non si abbatte e reagisce dopo dieci minuti, trovando il pareggio con Prugna. La fame di vittoria della Fiorentina però è maggiore, e dopo soli due minuti le viola si riportano nuovamente in vantaggio, grazie al secondo assist di Boquete per Hammarlund, che insacca di prima all'interno dell'area di rigore. Il Sassuolo stavolta accusa il colpo, e al 35' la Fiorentina cala il tris in ripartenza con Janogy. Prima della fine del primo tempo arriva il sigillo delle viola, col 4-1 segnato da Severini di testa, che approfitta di un'uscita a vuoto di Clelland. 

La gara sembra chiusa, ma nella ripresa la Fiorentina si rilassa troppo, concedendo al Sassuolo di riaprire la partita. Al 76' infatti le neroverdi accorciano le distanze con l'ex viola Sabatino, brava a trovare l'angolino dove Schroffenegger non può arrivare. Il Sassuolo ci crede, e dopo pochi minuti ecco che arriva il terzo gol con Missipo, che sfrutta una disattenzione della difesa della Fiorentina e da centro area gonfia la rete col destro. Nel finale le emiliane provano il tutto per tutto, e proprio all'ultimo respiro arriva il quarto gol del Sassuolo, grazie alla rete di Scibica che tutta sola in area non sbaglia davanti a Schroffenegger. Tutto rimandato quindi per la Fiorentina, che dovrà centrare la qualificazione alla Champions nel prossimo match contro l'Inter, diretta concorrente per il terzo posto, mercoledì 1 maggio. 

Fiorentina-Sassuolo, il tabellino

FIORENTINA (4-4-2): Schroffenegger; Faerge, Georgiova, Agard, Toniolo; Severini, Cinotti, Catena, Janogy; Boquete, Hammarlund. A disposizione: Baldi, Breitner, Longo, Lundin, Bellucci, Parisi, Tucceri Cimini, Jóhannsdóttir, Spinelli. Allenatore: De La Fuente.

SASSUOLO (4-3-3): Durand; Orsi, Filangeri, Pleidrup, Philtjens; Prugna, Zamanian, Pondini; Clelland, Sabatino, Kullashi. A disposizione: Lonni, Kresche, Mihelic, Santoro, Beccari, Monterubbiano, Missipo, Missipo, Sciabica. Allenatore: Piovani. 

ARBITRO: Di Reda di Molfetta.

RETI: 18' 35' Janogy, 30' Prugna, 32' Hammarlund, 43' Severini, 77' Sabatino, 82' Missipo, 91' Sciabica. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Harakiri Fiorentina Femminile: da 4-1 il Sassuolo pareggia 4-4 nel recupero

FirenzeToday è in caricamento