rotate-mobile
Calcio

La Fiorentina Femminile rimanda la festa della Roma: al Viola Park finisce 0-0

Punto che rinforza il terzo posto delle viola

La Fiorentina Femminile rimanda la festa Scudetto dellla Roma. Al Viola Park, al termine di una gara equilibrata, finisce 0-0 tra viola e giallorosse, che avrebbero dovuto vincere per festeggiare in anticipo la vittoria del campionato. Buon punto invece per le ragazze di De La Fuente, che con le ormai quasi campionesse d'Italia, tengono botta e portano a casa un pareggio che smuove la loro classifica che era ancora ferma in questa seconda fase del campionato, a causa delle tre sconfitte consecutive contro Sassuolo, Inter e Juventus. La partita comincia subito con un gol della Fiorentina al 2' di gioco, ma la rete di Hammarlund viene annullata per una carica di Severini su Ceasar. Al 10' ancora viola in avanti,  Boquete sulla destra arriva fino sulla riga di fondo, palla a rimorchio su cui arriva Hammarlund che però non riesce ad insaccare il pallone. La Roma fa più fatica nel solito a rendersi pericolosa, e infatti la prima occasione per le giallorosse arriva solo al 23', con una conclusione a botta sicura di Bartoli, provvidenziale Tortelli che si immola e di fatto para il tiro. 

Anche nella ripresa la gara rimane equilibrata e allo stesso tempo avara di occasioni. Al 56' la Fiorentina va vicina al vantaggio con Boquete che sulla destra trova Janogy, che dopo un primo controllo scarica in porta ma Ceasar non si fa sorprendere. La partita non si accende e si arriva così nei minuti finali. All'83' è la Roma ad andare vicina al vantaggio, con un cross per Giacinti, ma l'ex viola da due passi non inquadra la porta. E' l'ultima occasione del match, che termina senza reti. Fiorentina che con questo risultato rinforza il vantaggio sul terzo posto (che vale l'accesso alla Champions League) di 8 punti. 

Fiorentina-Roma, il tabellino

FIORENTINA (4-4-2): Schroffenegger; Toniolo, Georgieva, Tortelli, Faerge; Janogy, Catena, Severini, Cinotti; Hammarlund, Boquete. A disp.osizione: Spinelil, Agard, Breitner, Parisi, Bellucci, Lundin, Baldi, Tucceri, Russo. Allenatore: Sebastian De La Fuente.

ROMA (4-3-3): Ceasar; Bartoli, Linari, Minami, Sonstevold; Greggi, Kumagai, Feiersinger; Haavi, Viens, Pilgrim. A disposizione: Valdezate, Giacinti, Ciccotti, Glionna, Tomaselli, Giugliano, Troelsgaard, Pellegrino Cimò, Ohrstrom. Allenatore: Alessandro Spugna.

ARBITRO: Carlo Rinaldi della sezione di Bassano del Grappa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Fiorentina Femminile rimanda la festa della Roma: al Viola Park finisce 0-0

FirenzeToday è in caricamento