rotate-mobile
Calcio

Fiorentina, dalla Croazia sicuri: i viola a un passo da un attaccante croato

Il club gigliato starebbe per pagare la clausola rescissoria per portarsi a casa il primo colpo di mercato

La questione più bollente per quanto riguarda il calciomercato della Fiorentina riguarda certamente l'attaccante. Pradè è a caccia di una nuova punta da regalare a Raffaele Palladino, e in quest'ottica dalla Croazia sono sicuri che il club viola sia interessato a Bruno Petkovic. La punta croata, classe 1994, è in forze alla Dinamo Zagabria ed non è nuovo al calcio italiano, visto che in passato ha vestito le maglie di Catania, Varese, Reggiana, Virtus Entella, Trapani, Bologna e Verona prima di rientrare in patria alla Dinamo Zagabria appunto. 

Secondo quanto raccolto dal portale croato germanijak.hr, il club viola sarebbe pronto a pagare la clausola rescissoria di due milioni di euro per portare a Firenze la punta croata. Sempre secondo il portale croato, molto sicuro delle sue fonti, l'affare sarebbe condotto da Giovanni Branchini, agente tra gli altri proprio di un calciatore viola, M'Bala Nzola. La clausola di due milioni sarebbe valida fino al 15 giugno. Scaduta quella data, la cifra salirebbe a due milioni e mezzo fino al 15 luglio. 

Petkovic prenderà parte all'Europeo con la Croazia (squadra che affronterà l'Italia nei gironi) e in questa stagione ha collezionato 11 gol e 5 assist in 27 partite giocate. Arrivato prestissimo nel calcio italiano, non è mai riuscito a sfondare. Gol pochissimi, pur avendo girato un po' e giocato sei stagioni in Italia: troppo giovane quando è arrivato in Sicilia, al Catania, esordendo addirittura in Serie A con la Lazio. Benino alla Reggiana, in Lega Pro, per metà annata con 4 gol segnati in 19 presenze. Maluccio alla Virtus Entella e bene al Trapani, dove (record personale) ne mette a referto sette in metà annata. Poi 37 presenze in A fra Bologna e Verona: 0 gol, come zero al Catania. In totale 42 gettoni. 

Fiorentina, i giocatori convocati in nazionale: ecco quando potrebbero rientrare a Firenze

Fiorentina, in 19 rientrano dai prestiti: chi resta e chi (ri)parte

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, dalla Croazia sicuri: i viola a un passo da un attaccante croato

FirenzeToday è in caricamento