Calcio

Empoli, domenica al Castellani targa di riconoscimento per i 100 anni

Prima del match contro la Sampdoria, il presidente Corsi verrà premiato con un riconoscimento da parte delle istituzioni comunali

Domenica 19 settembre, poco prima del fischio d'inizio della gara contro la Sampdoria, il presidente Fabrizio Corsi, verrà premiato dal sindaco Brenda Barnini e dal presidente del consiglio comunale Alessio Mantellesi, con una targa di riconoscimento per il lavoro svolto in questi anni dalla società azzurra. Una piccola realtà quella di Empoli, in continua crescita,  che nel tempo ha imparato a stare in mezzo alle grandi del calcio, punto di partenza di tanti nomi illustri come Guidolin, Spalletti, e Sarri. Un'occasione, quella di domenica, per festeggiare anche i cento anni del club, fondato nel 1920. 

Targa per il secolo di vita dell'Empoli FC, il comunicato

"Un altro riconoscimento all’Empoli Football Club, un altro attestato per il lavoro svolto in questi anni e per la costanza con cui la società si è impegnata per restare una delle realtà più apprezzate del panorama calcistico italiano. Un club di una piccola città, se messa a confronto alle grandi capitali del calcio, che ha comunque saputo ritagliarsi il suo spazio e togliersi delle grandi soddisfazioni. Il riconoscimento arriva dal sindaco di Empoli Brenda Barnini e dal presidente del consiglio comunale Alessio Mantellassi a nome di tutta l’assemblea cittadina. Domenica 19 settembre, poco prima della partita con la Sampdoria, in tribuna al ‘Castellani’ il presidente Fabrizio Corsi riceverà una targa dai due rappresentanti dell’amministrazione comunale in particolare per il secolo di vita del club, fondato nel 1920".

“All’Empoli Fc con gratitudine per 100 anni di attività sportiva, durante i quali ha dato lustro alla città e portato ai massimi livelli il calcio empolese”, si legge nella targa che sarà consegnata al massimo dirigente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, domenica al Castellani targa di riconoscimento per i 100 anni

FirenzeToday è in caricamento