Domenica, 17 Ottobre 2021
Calcio

Empoli Ladies, prima gioia in campionato: battuto al "Torrini" l'Hellas 3-1

Avvio shock delle azzurre, che dopo un minuto vanno sotto a causa del gol di Cedeño, per poi sistemare il risultato nel secondo tempo, grazie al gol di Dompig e la doppietta di Bragonzi.

Era sicuro di far bene e così è stato. L'Empoli di Fabio Ulderici si impone al "Torrini" di Sesto Fiorentino contro l'Hellas Verona per 3-1, guadagnando i primi tre punti della stagione, confermando le sensazioni alla vigilia del tecnico piemontese. Complice forse il gol preso a freddo dopo appena un minuto, nel primo tempo si è rivisto l'Empoli insicuro e fragile delle prime gare, con poca inventiva e convinzione. Nel secondo tempo invece le ragazze di Ulderici tornano la squadra propositiva vista la scorsa settimana contro la Juventus, riuscendo a ribaltare il risultato, portando a casa la prima vittoria dopo tre sconfitte e un pareggio. Rimane in zona retrocessione l'Hellas Verona, al quale non è servito il primo gol messo a segno in campionato da parte di Cedeño.

Empoli Ladies-Hellas Verona, la cronaca

Il primo tempo non è entusiasmante, i ritmi sono molto bassi, complici anche il caldo. Nonostante questo, la gara si sblocca dopo appena un giro di orologio, con l'Hellas che trova il vantaggio con un cross basso di Pasini sul quale liscia la conclusione Anghileri ma non Cedeño, che col destro mette in rete. Avvio choc quindi per l'Empoli, che dopo la fiammata delle ospiti, non riesce a trovare una reazione, mentre il Verona, forte del vantaggio acquisito, si chiude nella propria metà campo, sfruttando le ripartenze. Al 21' per le gialloblu ci prova Anghileri, che prova l'eurogol vedendo Cappelletti fuori dai pali, ma il pallonetto termina sopra la traversa. Pochi minuti dopo sono ancora le ragazze di Pachera a rendersi pericolose, con un cross di Catelli sul quale arriva Anghileri di testa, palla che fa la barba al palo e si spegne sul fondo. Al 33' l'Empoli prova a farsi vedere in avanti, con un tiro al volo di Dumpig, bloccato però a Keizer. Le azzurre chiudono il primo tempo in attacco, andando vicine al pareggio su calcio di punizione, battuto da Bellucci, che prova ad aggirare la barriera col destro, palla che sfiora il palo.

Nel secondo tempo il Verona lascia completamente le redini del gioco in mano all'Empoli, che dopo un primo tempo deludente, rientra sul terreno di gioco con tutt'altro atteggiamento. Dopo appena quattro minuti dalla ripresa infatti, le ragazze di Ulderici trovano il gol del pareggio: grande giocata di Dompig, che dal vertice destro dell'area punta il difensore, si sposta la palla sul piede forte e di violenza scarica il pallone sul primo palo, imprendibile per l'estremo difensore ospite. Il gol del pareggio scuote definitivamente l'Empoli, che cono insistenza cerca il raddoppio, e lo trova al 57', ancora scatenata Dompig, che sulla sinistra mette un cross basso per Bragonzi che trova il tapin vincente, complice una deviazione di De Sanctis. Al 72' il Verona si fa rivedere in avanti, mangiandosi il gol del 2-2 con Knol, che sfruttando un errore difensivo dell'Empoli, spreca tutto calciando addosso a Cappelletti. Lo spavento dura poco per le padroni di casa, che all'84' chiudono definitivamente il match, con la zuccata vincente di Bragonzi, che mette a segno la doppietta personale, regalando i primi tre punti all'Empoli.

Empoli Ladies-Hellas Verona, il tabellino

EMPOLI 4-3-1-2: Cappelletti; De Rita, Brscic, Knol, Mella; Bellucci, Bardin (63' Oliviero), Cinotti (75' Silvioni); Prugna; Bragonzi, Dompig (86' Monterubbiano). Allenatore: Fabio Ulderici.

VERONA 4-3-3: Keizer; Ledri (64' Oliva), Errico (81' M, De Sanctis, Jelencic; Ambrosi, Lotti (59' Dahlberg), Catelli (59' Mancuso) ; Cedeño, Anghileri (59' Nilsson), Pasini. Allenatore: Matteo Pachera.

ARBITRO: Catanosodi Reggio Calabria.

ASSISTENTI: Marchese di Pavia e Consonni di Treviglio.

IV: Colaninno di Nola.

NOTE: ammonite Jalencic e Mella.

RETI: 1' Cedeno, 49' Dompig, 57' 84' Bragonzi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli Ladies, prima gioia in campionato: battuto al "Torrini" l'Hellas 3-1

FirenzeToday è in caricamento