rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
Calcio

Eccellenza Toscana, il riepilogo dell'ottava giornata

Il Tau scappa a Lastrigiana e Signa nel girone A, pareggia lo scontro salvezza il Certaldo nel girone B, continuano a volare Figline e Fortis Juventus nel girone C

Arrivati a fine novembre, alcune situazioni nei vari gironi del campionato di Eccellenza si iniziano a delineare. E' il caso del girone A, dove i rallentamenti di Signa e Lastrigiana permettono a Tau Calcio di volare in solitaria in vetta alla classifica. Nella giornata di ieri infatti i gialloblu sono usciti sconfitti dal confronto col Tau Calcio, nel derby in famiglia tra i fratelli Cristiani che va quindi a Pietro. Signa che perde l'imbattibilità e scivola al quarto posto con 13 punti. Rimane imbattutto invece la Lastrigiana, che pareggia la terza partita consecutiva col Prato 2000 per 2-2. Con questo risultato i biancorossi lasciano sfuggire il Tau, adesso a più sei.

Nessuna vittoria nemmeno nel girone B per le squadre fiorentine. il Certaldo, dopo aver trovato la prima vittoria domenica scorsa con l'Atletico Piombino, impatta con la Colligiana per 1-1. Un pareggio che non serve a nessuna delle due compagini, che rimangono in zona retrocessione. Pareggia anche il Castelfiorentino nello scontro con l'Armando Picchi per 2-2. Quilici porta in vantaggio i livornesi, Torrente pareggia poco dopo, e segna la doppietta nella ripresa, ma nei minuti di recupero i fiorentini si fanno recuperare dal gol di Bani. Turno di riposo per il Fucecchio, che tornerà a giocare la prossima settimana, proprio contro l'Armando Picchi. 

Nel girone C dominano invece le società fiorentine. Il Figline torna alla vittoria, vincendo per 2-0 nel confronto con l'Antella. A segno, per gli uomini di Becattini Vangi e Vezzi su rigore. Risponde presente anche la Fortis Juventus, che rimane ill'inseguimento dei gialloblu, grazie alla vittoria di misura sul Firenze Ovest, nel nome di Guidotti, che assegna i tre punti alla propria squadra grazie ad un calcio di rigore. Scendendo in classifica, pareggia 0-0 il Porta Romana con la Sinalunghese, confermando una buona forma ritrovata per gli arancioneri dopo la vittoria con la Chiantigiana. Nelle posizioni basse, colpaccio del Pontassieve che vince per 3-2 con la Nuova Foiano e si porta a 8 punti in classifica, cade nuovamente invece il Grassina di Nicola Pozzi, che torna ad occupare l'ultima posizione in classifica a causa della sconfitta rimediata ieri contro la Baldaccio Bruni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eccellenza Toscana, il riepilogo dell'ottava giornata

FirenzeToday è in caricamento