rotate-mobile
Giovedì, 30 Maggio 2024
Calcio

Club Brugge-Fiorentina: probabili formazioni e dove vederla in tv

Le ultime notizie dai due schieramenti in vista della semifinale di ritorno di conference League in programma mercoledì 8 maggio alle 21:00 sul campo dei belgi

Ripartendo dal 3-2 della gara d'andata al Franchi, la Fiorentina andrà a caccia del biglietto per la finale di Conference League del 29 maggio ad Atene nella semifinale di ritorno sul campo del Club Brugge: il calcio d'inizio al Jan Breydel Stadium è fissato per mercoledì 8 maggio alle ore 18:45.

I viola, reduci dalla sconfitta sul campo del Verona in campionato, proveranno a raggiungere la seconda finale consecutiva di Conference League dopo aver trionfato negli ultimi minuti della semifinale d'andata giocata tra le mura amiche contro i belgi. Per andare avanti ai gigliati basta non perdere, ma il vantaggio di un solo gol e la pericolosità degli avversari, riusciti nell'impresa di pareggiare con un uomo in meno e battuti solo nel finale, impongono di tenere alta l'attenzione.

La direzione di gara della semifinale è stata affidata al turco Halil Umut Meler, coadiuvato dai connazionali Eyisoy ed Ersoy. Quarto uomo il bosniaco Peljto, mentre in sala VAR ci saranno il tedesco Fritz e il turco Ulusoy. L'altra finalista verrà decretata dal confronto tra Olympiakos e Aston Villa in programma giovedì 9 maggio ad Atene alle 21, dove si ripartirà dal 4-2 per i greci dell'andata.

Come arriva il Brugge

Il tecnico dei belgi Nicky Hayen dovrà fare a meno di tre titolari, ossia il portiere Jackers e il terzino sinistro Meijer, infortunati, e il centrocampista Onyedika squalificato. Tra i pali ci sarà l'ex Liverpool Mignolet, mentre la difesa dovrebbe essere formata da Sabbe, Spillers, Mechele e De Cuyper. A centrocampo partirà titolare Vetlesen con Odoi, mentre Skoras, Vanaken e Jutglà agiranno alle spalle di Igor Thiago.

Fiorentina, le ultime dal Viola Park prima del Brugge: due giocatori a parte / VIDEO 

Come arriva la Fiorentina

Le uniche due indisponibilità per Vincenzo Italiano sono quelle di Sottil (stagione finita) e Castrovilli (fuori lista). Dopo l'ampio turnover nel ko contro l'Hellas Verona il tecnico viola si presenterà in Belgio con il miglior undici possibile. Tra i pali si rivedrà Terracciano, al centro della difesa Martínez Quarta si gioca il posto con Ranieri per far coppia con Milenkovic, mentre Dodô e Biraghi torneranno sugli esterni. L'unico dubbio è a centrocampo: Bonaventura nella rifinitura si è allenato a parte (insieme a Nzola), ma potrebbe farcela e affiancare Mandragora. In caso contrario la scelta ricadrà su Arthur. La trequarti verrà presidiata da González, Beltrán e Kouame, mentre Belotti agirà da unica punta.

Club Brugge-Fiorentina: probabili formazioni 

CLUB BRUGGE (4-2-3-1): Mignolet; Sabbe, Spillers, Mechele, De Cuyper; Vetlesen, Odoi; Skoras, Vanaken, Jutglà, Igor Thiago. All. Hayen

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Dodô, Milenkovic, Martínez Quarta, Biraghi; Bonaventura, Mandragora; González, Beltrán, Kouame; Belotti. All. Italiano

Arbitro: Meler (TUR)
Assistenti: Eyisoy (TUR) - Ersoy (TUR)
IV: Peljto (BIH)
VAR: Fritz (GER)
AVAR Ulusoy (TUR)

Club Brugge-Fiorentina: dove vederla in tv e in streaming

La semifinale di ritorno di Conference League Club Brugge-Fiorentina verrà trasmessa in chiaro in tv su TV8 e sarà visibile anche su Sky Sport Calcio e Sky Sport  (canale 251). La partita sarà anche trasmessa in streaming su Dazn e Now.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Club Brugge-Fiorentina: probabili formazioni e dove vederla in tv

FirenzeToday è in caricamento