rotate-mobile
Calcio

Calciomercato Dilettanti: nuovi arrivi per Pontassieve e Rondinella, il Fucecchio promuove i giovani, caos a Dicomano

Ecco tutti i movimenti di mercato degli ultimi giorni

La maggior parte delle squadre dilettanti continua a lavorare sul mercato per completare le varie rose. Ecco i principali movimenti che ci sono stati negli ultimi giorni.

Figline, ecco due nuove quote

I gialloblu continuano la propria campagna rinforzi in vista del campionato di Serie D. Ecco quindi due giovani quote, Matteo Poggesi e Lorenzo Boncompagni. Entrambi classe 2004, si sono formati sul territorio, e hanno giocato l'ultima tagione nell'Aquila Mntevarchi. . Poggesi Difensore centrale, capitano della formazione Aretina nel Campionato Primavera e Boncompagni Mezz'ala – Tre quarti, andranno a riforzare, in modo considerevole, il parco quote della squadra.

Fucecchio, si punta sui giovani

I bianconeri puntano sul proprio settore giovanile, promuovendo 4 ragazzi dall'Under 19 dopo l'eccezionale stagione coronata con la vittoria del campionato. Faranno parte della Prima Squadra Tommaso Rocchi (portiere), Iarno Iaia (difensore centrale), Nicolò Tassi (centrocampista), Gabriele Bindi (terzino), tutti classe 2004. 

Pontassieve, un giovane "d'esperienza" per l'attacco

Ancora un nuovo acquisto per il Pontassieve, una delle società più attive in Eccellenza. In attacco ecco Edoardo Pareggi, giovane classe 2002, ma con tanta esperienza già alle spalle. Nato e cresciuto a Bibbiena dove gioca fino a 13 anni, quando risponde all'importante chiamata dell'Atalanta. Rimane a Bergamo in prestito due stagioni per poi passare tre anni al Perugia e lì vincere anche il titolo di capocannoniere nella categoria Under 15. Torna in Toscana per due stagioni al Montevarchi, compresa quella della promozione in Serie D, e poi continua a segnare con la maglia del Foiano.

Rondinella, arriva l'esterno offensivo Lorenzo Marangon

Anche i biancorossi a piccoli passi stanno continuando a rinforzare la rosa. A centrocampo ufficializzato l'arrivo di Lorenzo Marangon, esterno offensivo classe 2000 che nelle ultime due stagioni ha militato in Prima Categoria con l'Isolotto. Ha vestito in passato anche le maglie di Antella, Scandicci, Colligiana, e Cattolica Virtus.

Signa, altri 5 confermati

Il Signa punta sulla riconferma della rosa che nelle ultime due stagioni ha fatto più che bene in Eccellenza. Il ds Nunziati ha riconfermato altri cinque giocatori: si tratta di Franzoni Jacopo - Classe 2000 (Difensore), Camerini Matteo - Classe 2004 (Difensore), Capochiani Tommaso - Classe 1998 (Centrocampista), Mosca Manuel - Classe 2004 (Centrocampista) e Giuliani Gianluca - Classe 2002 (Attaccante).

Caos a Dicomano, a rischio l'iscrizione alla Promozione?

A far discutere a Dicomano non è tanto il mercato, quanto le questioni societarie. Negli ultimi giorni era corsa la voce che la società volesse rinunciare al campionato di Promozione. Voce in parte confermata dal comunicato dei biancocelesti, in quanto il presidente Ciulli è stato l'unico a votare in Consiglio la non iscrizione. Questo il comunicato della società: 

"In questi giorni si sono rincorse troppe voci che hanno riguardato la nostra società ed in particolar modo l’eventuale non iscrizione al campionato di Promozione per la prima squadra. Ieri sera (venerdì 7 luglio ndr) il Consiglio ha deliberato a maggioranza (un solo contrario il Presidente) la volontà di proseguire il cammino intrapreso con un nuovo Direttore Sportivo (si ringrazia a tal proposito il sig. Loriano Maiani per il lavoro svolto fino ad oggi) e di costruire una squadra fatta da molti giovani e con risorse del settore giovanile da valorizzare. I nostri consiglieri sono già al lavoro per questo e nei prossimi giorni renderemo noto il nome del nuovo DS e conseguentemente del nuovo allenatore. Si ricorda che Juniores, Settore Giovanile e la Scuola Calcio sono già strutturate da tempo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calciomercato Dilettanti: nuovi arrivi per Pontassieve e Rondinella, il Fucecchio promuove i giovani, caos a Dicomano

FirenzeToday è in caricamento