rotate-mobile
Giovedì, 8 Giugno 2023
Calcio

Braga-Fiorentina 0-4: trionfo viola in Portogallo, doppiette per Jovic e Cabral

Il serbo apre le marcature nel finale di primo tempo e pareggia dopo un quarto d'ora della ripresa. A 15' dal 90' lo sostituisce il brasiliano, anche lui autore di una doppietta di qualità. Seria ipoteca sulla qualificazione in attesa del ritorno del 23 febbraio a Firenze

Serata trionfale per la FIorentina che ha avuto la meglio 0-4 in casa del Braga nella gara d'andata dei playoff per accedere agli ottavi di finale di Conference League.

Reduce da un periodo negativo in campionato, la squadra di Vincenzo Italiano è scesa in campo con grande determinazione e ha avuto la meglio in casa della terza in classifica della massima divisione portoghese. Protagonisti gli attaccanti, finiti spesso nel mirino per il loro digiuno sotto porta, e questa sera autori di due doppiette che sanno tanto di ipoteca sul passaggio del turno, nonostante ci sia ancora da giocare la partita di ritorno, in programma a Firenze il 23 febbraio.

Braga-Fiorentina: la cronaca

Dopo 3' di gioco il primo sussulto della partita: Bonaventura crossa da destra, Jovic ci prova in mezza rovesciata, si salva coi pugni Matheus. Dopo aver sfiorato il vantaggio, la Fiorentina e il Braga si studiano, ma al 19' sono di nuovo i gigliati a farsi vivi dalle parti di Matheus, stavolta sugli sviluppi di un corner, con un sinistro di Mandragora che finisce poco lontano dall'incrocio dei pali. Matheus rischia grosso al 23' quando pasticcia e Saponara gli soffia il pallone,  ma incespica e si perde sul più bello. Al 28' prima grande occasione per il Braga, con un colpo di testa di Niakaté parato da Terracciano. Altra occasione clamorosa per i padroni di casa, un minuto più tardi: pallone scodellato nell'area viola, Milenkovic allontana in maniera inefficace e la sfera finisce ad Abel Ruiz che da pochi passi spedisce incredibilmente a lato. Al 32' ci riprova Jovic con un tiro da fuori area deviato in angolo. Il vantaggio della Fiorentina arriva durante il primo dei 4' di recupero: Biraghi offre il cross da sinistra, Jovic anticipa Niakaté e di testa batte Matheus. Quinto centro in Conference per il serbo.

Al rientro in campo per l'inizio della ripresa il Braga sostituisce Medeiros con Bruma. Al 55' l'arbitro viene richiamato al monitor per rivedere il fallo di Tormena su Jovic, inizialmente giudicato da giallo. Il brutto intervento del centrale del Braga viene poi punito col rosso diretto. Per la Fiorentina oltre 35 minuti in superiorità numerica. Sotto di un uomo, Artur Jorge inserisce Oliveira per Racic, ma soltanto un minuto più tardi la Fiorentina raddoppia: Amrabat verticalizza per Saponara che prova ad anticipare Matheus in uscita, il pallone sembra destinato fuori ma da sinistra arriva Jovic a depositarlo in rete a porta sguarnita per il raddoppio viola. Dopo la doppietta l'ex Real lascia il campo sostituito da Cabral per gli ultimi 15'. Al brasiliano bastano pochi minuti per realizzare la terza rete dei viola: dopo aver controllato il pallone da fallo laterale, il 9 salta con un sombrero, e poi batte a rete fulminando Matheus da pochi passi. All'82' triplo cambio per Italiano: vanno fuori González, Saponara e Barak, dentro Kouamé, Ikoné e Barak. Al 90' doppietta anche per Cabral: Ikoné ruba palla a Niakaté e offre il pallone al brasiliano che appoggia in rete col sinistro.

Braga-Fiorentina 0-4: il tabellino

BRAGA (4-2-3-1): Matheus; Gomez, Niakaté, Tormena, Sequeira; Racic (59' Oliveira), Al-Musrati (72' Castro); Medeiros (46' Bruma), André Horta, Ricardo Horta (68' Djalò); Abel Ruiz (68' Banza). A disp.: Tiago Sà, Saatci, Gomes, Mendes, Pizzi, Borja, Castro, Santos. All. Artur Jorge

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Venuti (Dodô), Milenkovic, Igor, Biraghi; Bonaventura, Amrabat, Mandragora (82' Barak); González (82' Kouamé), Jovic (75' Cabral), Saponara (82' Ikoné). A disp.: Sirigu, Dodô, Castrovilli, Terzic, Ranieri, Martinez Quarta, Duncan, Bianco. All. Italiano

Arbitro: del Cerro Grande (SPA)
Assistenti: Cebrián Devís (SPA) - Garcia González (SPA)
IV: Ortiz Arias (SPA)
VAR: Soto Grado (SPA)
AVAR: Munuera (SPA)

Marcatori: 45'+1, 60' Jovic (F), 79', 90' Cabral (F)
Note - ammoniti Venuti (F), Kouamé (F), Ikoné (F). Espulso Tormena (B) al 55'. Recupero: 4', 6'

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Braga-Fiorentina 0-4: trionfo viola in Portogallo, doppiette per Jovic e Cabral

FirenzeToday è in caricamento