rotate-mobile
Venerdì, 23 Febbraio 2024
Calcio

Basaksehir-Fiorentina, le pagelle: Gollini da mani nei capelli, Ikoné ancora decisivo in negativo

I giudizi sulla prestazione dei viola nella seconda partita della fase a gironi di Conference League, persa malamente sul campo dei turchi

Nuova cocente delusione per la Fiorentina, tornata con la coda tra le gambe anche dalla trasferta di Istanbul contro il Basaksehir, vittorioso per 3-0.

Prova profondamente costernante per la formazione gigliata, che ha retto per un tempo senza subire troppo, né creare pericoli. Nella ripresa, invece, si è spenta la luce, e la squadra di Italiano ha steso il tappeto rosso per il successo ai padroni di casa con errori individuali marchiani e un atteggiamento che, anche al netto delle numerose e pesanti assenze, non può far contento nessuno. In campionato la vittoria manca da cinque turni consecutivi, in Conference i viola sono ultimi nel girone a pari punti col Riga ma con una peggior differenza reti.

Basaksehir-Fiorentina 3-0: i viola naufragano a Istanbul

È indubbiamente il momento più critico della gestione dell'ex tecnico dello Spezia, i cui uomini stanno per ora facendo fatica a sopportare il doppio impegno e le conseguenti tante partite ravvicinate. Il tiro, però, va corretto rapidamente perché la stagione è appena iniziata e se le cose continuassero così il rischio di vivere un'annata travagliata è molto alta.

I migliori Today

Nessuna sufficienza per i viola

I peggiori Today

Gollini 4: Già non esente da colpe sul gol del momentaneo 1-0, si prodiga in un controllo e palleggio al limite della sua area, che spiana la strada al raddoppio di Gürler.

Venuti 4,5: Da un suo retropassaggio poco lungimirante nasce la follia di Gollini, ma è più in generale sulla sua corsia che i turchi imperversano.

Ikoné 4: Un calciatore a dir poco in difficoltà. Rischia il rosso già nel primo tempo con un intervento goffo, poi riesce a farsi cacciare nella ripresa con un'altra entrata sconsiderata. Il tutto senza mai creare pericoli.

Bonaventura 4: Da lui ci si aspetterebbe che accenda la luce nei momenti di buio, ma così non è. Naufraga col resto dei compagni.

Cabral 5: Prova a fare da riferimento offensivo ma non gli arrivano palloni giocabili.

Jovic 4: Non fa meglio del brasiliano, di cui prende il posto nella ripresa. Lui un'opportunità l'avrebbe pure, ma la spreca malamente.

Italiano 5: Che fosse una partita complicata viste le tante assenze si sapeva, ma perdere con lo spirito visto in campo a Istanbul non può essere solo un problema legato agli infortuni. La fortuna non aiuta di certo ma è anche evidente che qualcosa nel suo gioco basato sul possesso palla non sta funzionando. Deve trovare al più presto la soluzione.

Basaksehir-Fiorentina 3-0: pagelle e tabellino

BASAKSEHIR (4-3-3): Sengezer 6; J. Caiçara 6,5, Ndiashimiye 6,5, Touba 6,5, Ali Kaldirim 6,5; Aleksic 6, Biglia 6,5 (77' Tekdemir sv), Ozcan 6 (58' Traoré 6,5); Gürler 7,5 (76' Szysz 6,5), Okaka 5,5 (58' Türüc 6), Chouiar 6 (82' Özil sv) . A disp.: Babacan, Sener, Ozbayrakh, Duarte, Batuhan Celik, Mahmut. All. Emre Belözoglu 6,5.

FIORENTINA (4-3-3): Gollini 4; Venuti 4, Mandragora 5, Igor 5, Terzic 4,5 (67' Biraghi sv); Bonaventura 4,5 (78' Duncan sv), Amrabat 5, Maleh 5; Ikoné 4, Cabral 4,5 (46' Jovic 4), Saponara 4 (77' Kouamé). A disp.: Terracciano, Cerofolini, Ranieri, Favasuli, Bianco, Krastev. All. Italiano 4.

Arbitro: Cuadra Fernandez (ESP)
Assistenti: Porras Ayuso - Garrido Romero (ESP)
IV: Ortiz Arias (ESP)

Marcatori: 57', 71' Gurler (B), 89' Traoré (B)
Note - ammoniti Ikoné, Amrabat (F). Espulso Ikoné (F) per doppia ammonizione al 76'. Recupero: - pt, 2' st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Basaksehir-Fiorentina, le pagelle: Gollini da mani nei capelli, Ikoné ancora decisivo in negativo

FirenzeToday è in caricamento