rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Calcio

Empoli, Andreazzoli furioso: "Il rigore su Bajrami lo avrebbe visto anche mio nipote di 4 anni. Ma il Var cosa c'è a fare?"

Il tecnico toscano è intervenuto nel post gara di Empoli-Inter furioso, soffermandosi sul rigore non dato al fantasista albanese sul contatto con D'Ambrosio

Intervenuto a fine gara ai microfoni di Sky dopo la sconfitta con l'Inter per 2-0, il tecnico dell'Empoli Aurelio Andreazzoli si è soffermato su un episodio del primo tempo, quando Bajrami è stato messo giù in area di rigore da D'Ambrosio, episodio che ha fatto andare su tutte le furie il tecnico toscano, che non le ha mandate a dire all'arbitro:

"Non ho avuto bisogno di rivedere quell'intervento, perché era abbastanza chiaro. Finora non ho mai parlato di arbitri, perché penso che sia una categoria da difendere, però mi chiedo stasera cosa facesse Valeri al Var. O era distratto in quel momento o qualcuno mi aiuti a capire. Com'è possibile che non aiutino gli arbitri quando devono farlo? Accetto di perdere dall'Inter, così come accetto il rosso a Ricci, che forse poteva anche essere arancione. Però quello che mi chiedo è che se al Var vedono una situazione così chiara, perché non intervengono. Eppure anche Valeri fa l'arbitro. A Chiffi gli ho detto che anche mio nipote di quattro anni avrebbe visto quel rigore".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Empoli, Andreazzoli furioso: "Il rigore su Bajrami lo avrebbe visto anche mio nipote di 4 anni. Ma il Var cosa c'è a fare?"

FirenzeToday è in caricamento