rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Sport

Cagliari-Empoli 1-1 | La zampata di Vecino al 93' regala un punto per la salvezza

Nel primo tempo i sardi dominano e passano con Joao Pedro. Nella ripresa i toscani ci provano ma il risultato non cambia più fino al 93' quando Vecino pareggia i conti

L'Empoli pareggia 1 a 1 contro il Cagliari, nel match della 26^ giornata di Serie A. Joao Pedro porta in vantaggio i sardi meritatamente che, nel primo tempo, dominano. Nel secondo tempo Maurizio Sarri cambia la squadra e nel finale Matias Vecino pareggia i conti. 

PRIMO TEMPO - I sardi dominano la prima frazione di gioco. Al 6' prima conclusione dell'Empoli ma Maccarone che calcia al volo, ma Brkic controlla a terra senza problemi. Il primo tempo dei toscani è tutto qui.

Al 20' il Cagliari passa in vantaggio con una bella rete di Joao Pedro. Grandissima azione del Cagliari con Farias che taglia il campo, serve Joao Pedro che trova il destro a giro e batte Sepe. Al 24' Crisetig sfiora il raddoppio. Conclusione mancina deviata per poco inganna Sepe, che devia però in corner.

I rossoblu insistono. Grandissima azione del Cagliari, palla di Murru per Joao Pedro e tiro alto di pochissimo. Cagliari in grande forcing. Al 27' Joao Pedro colpisce un palo: punizione perfetta del brasiliano e palla sul palo e poi sul fondo. Cagliari padrone assoluto del campo. Al 33' altro legno, colpito questa volta da M'Poku. Grandissima azione di Sau che porta a spasso la difesa dell'Empoli, serve M'Poku che a botta sicura colpisce il palo. Al 37' ci prova anche Farias. Destro improvviso del brasiliano e Sepe respinge. Finisce 1 a 0 il primo tempo. 

SECONDO TEMPO - Nella ripresa l'Empoli prova a svegliarsi. Sempre ritmi altissimi. Al 57' ci prova Sau: palla alta. Sarri allora cambia: fuori Mchedlidze e Croce e dentro Pucciarelli e Zielinski. Alza il proprio baricentro l'Empoli, con il Cagliari che rifiata dopo un'ora a ritmi folli. Sarri getta nella mischia anche Verde per Saponara.

L'Empoli insiste e con Vecino va al tiro: palla larga. La gara, rispetto al primo tempo, si fa più brutta. Il vento e la pioggia danneggiano lo spettacolo. Al 78' Rugani sfiora il pari ma Diakitè salva il Cagliari. Spinge sull'acceleratore l'Empoli, Cagliari che si difende con i denti. La partita scorre via e al 93' Vecino pareggia i conti nel finale. Empoli va a quota 30 punti 

>>> LE PAGELLE <<<

TABELLINO
Cagliari (4-3-3):
Brkic 5,5; Murru 6,5, Ceppitelli 6, Diakitè 6, Balzano 5,5; Dessena 6,5, Crisetig 6, Joao Pedro 7; Farias 6,5 (78' Caio), Sau 6,5 (72' Cop 6), M'Poku 6 (81' Husbauer sv). A disp: Colombi, Pisano, Gonzalez, Rossettini, Donsah, Conti, Barella, Longo. All. Zeman
Empoli (4-3-1-2): Sepe 5,5; Hysaj 5,5, Barba 5,5, Rugani 5,5, Mario Rui 6; Croce 5 (60' Zielinski 6), Signorelli 5,5, Vecino 6,5; Saponara 5 (69' Verdi 6); Maccarone 6,5, Mchedlidze 5 (58' Pucciarelli 6). A disp.: Pugliesi, Bassi, Somma, Laurini, Gemignani, Diousse, Brillante, Tavano. All. Sarri
Marcatori: Joao Pedro (C), Vecino (E)
Ammoniti: Farias (C), Balzano (C), Zielinski (E)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cagliari-Empoli 1-1 | La zampata di Vecino al 93' regala un punto per la salvezza

FirenzeToday è in caricamento