rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Basket

Serie A2, la Use Scotti Empoli si regala un'altra impresa: dal meno 17 al più 5

Le ragazze di Coach Cioni vedono il traguardo del primo posto matematico: la cronaca e il tabellino

Da meno 17 a più 5. La Scotti scrive un’altra bella pagina del suo campionato battendo Ancona dopo una gara dai due volti: 37 punti subiti all’intervallo, 15 nella seconda metà di partita. Forse, senza andare a scervellarsi più di tanto, la spiegazione del 57-52 finale sta tutta qui, ovvero nella diversa intensità difensiva che l’Use Rosa mette in campo dopo averle prese di santa ragione per metà partita ed aver giocato la frazione forse più brutta della sua stagione, la seconda.

Perché poi una regola non scritta di questo giochino dice che, se difendi, ti diventa poi più facile anche fare canestro e quindi, se Stoichkova, Peresson e la migliore Merisio stagionale iniziano a metterla dentro non è perché i canestri sono diventati d’improvviso più larghi ma perché in attacco si arriva col pieno di energia fatto sotto il proprio canestro. Ed anche gli dei del basket, come in occasione della tripla di tabella di Patanè, si addolciscono e ti danno quella mano che non guasta mai. Alla fine della serata che mantiene imbattuto il Pala Sammontana resta la sensazione di una squadra di una grande solidità mentale grazie alla quale fa un altro passo verso il primo posto della stagione regolare.

Si comincia e pare tutto fin troppo semplice. La Scotti schizza subito sull’8-0 con Manetti che imperversa sotto le plance ed in attacco Stoichkova che aggiusta subito la mira. D’improvviso, però, ecco le prime nubi sotto forma di un parziale ospite di 2-12 a cui l’Use Rosa sa replicare solo con un libero di Manetti. Al 10’ siamo 16-20 ma il temporale annunciato si scatena nel secondo tempino. E’ vero che lo apre Manetti con un contropiede dopo una stoppata, ma questo resterà il solo canestro di una frazione che si chiuderà sul 4-17 col secondo canestro segnato da Ruffini dopo 9 minuti ed in mezzo tutti gli errori possibili ed immaginabili

. Sul fronte opposto, invece, Ancona difende forte, trova canestri importanti con Bona e Mataloni e va al riposo sul 20-37 con la tripla sulla sirena di Rylichova. Al ritorno in campo non è la stessa partita perché non è la stessa Scotti. L’antipasto sono tre liberi di Merisio a cui seguono poi 8 punti di Stoichkova che serve l’11-0 col sorpasso sul 48-47. Merisio con un gioco da tre punti firma il 54-47 ed il primo canestro ospite arriva dopo ben 8 minuti con Albanelli. L’Use Rosa ha ormai le mani sulla partita ed un altro gioco da tre punti di Merisio dopo un gran rimbalzo offensivo di Bambini vale il 55-50. A quel punto c’è solo da assistere al classico ricorso al fallo sistematico con l’Use Rosa che va a vincere per 57-52.

Il tabellino di Use Scotti Empoli-Basket Girls Ancona 57-52 - Parziali: 16-20, 20-27 (4-17), 41-47 (21-10), 57-52 (16-5)

USE ROSA SCOTTI: Peresson 9, Cvijanovic 4, Patanè 3, Stoichkova 16, Manetti 9, Dell’Olio, Ruffini 2, Merisio 14, Antonini ne, Bambini. All. Cioni (ass. Ferradini/Toccafondi)

BASKET GIRLS ANCONA: Bona 13, Mataloni 12, Rylichova 13, Yusuf 5, Maroglio, Pierdicca, Rimi, Albanelli 9, Gianangeli, Garcia ne, Mandolesi ne, Pelliccetti. All. Piccionne (ass. Montanari/Recanatini)

Arbitri: Di Franco di Bergamo e Colombo di Cantù

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie A2, la Use Scotti Empoli si regala un'altra impresa: dal meno 17 al più 5

FirenzeToday è in caricamento