rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Basket

Serie B: Pallacanestro Firenze, reazione e vittoria importante contro Piacenza. Bushati ne mette 34

La Pallacanestro Firenze si riscatta battendo la Bakery Piacenza, con una gara in cui la formazione di Gresta è stata sempre al comando tranne le battute iniziali, conquistando punti buoni con una concorrente diretta in classifica

La Pallacanestro Firenze si riscatta battendo la Bakery Piacenza 101-86 nel turno infrasettimanale, con una gara in cui la formazione di Gresta è stata sempre al comando tranne le battute iniziali, conquistando punti buoni con una concorrente diretta in classifica.

Dopo la pubblicazione del comunicato che rende noto le difficoltà societarie, i fiorentini privi ancora una volta di Laganà a cui si aggiunge la defezione di Ndoja sempre per un problema al quadricipite, partono forte trovando una serata super di Bushati che ne mette 34 e l’ottima prestazione del reparto dei lunghi.

Il primo quarto vede subito scappare Firenze nel punteggio: Bushati smazza assist e trova sempre il fondo della retina, sia dall’arco che in penetrazione. Anche Castelli e Di Pizzo segnano a ripetizione e intimidiscono l’attacco emiliano che resta incantato e va sotto di 18 lunghezze con una tripla di Passoni al termine della prima frazione (31-13).
E’ a cavallo dei due tempini che si produce il massimo sforzo di Firenze, che raggiunge il +25 (43-18) con una canestro di un Bashati indemoniato che scalda il pubblico di casa. Dal 14′ minuto di gioco però, coach Del Re aggiusta i suoi e innesca un lento recupero, che poggia sopratutto sulle spalle di Cecchetti, un leone nel pitturato e Coltro, che aggiusta la mira dai 6,25. Il fantasma della stanchezza si materializza al Palacoverciano, la squadra di Gresta è in apnea, ruota già da tempo Nnabuife e Mazzotti ma non riesce a fermare l’emorragia, così Piacenza arriva fino a -6 allo scadere della terza sirena (77-71 sempre con Cecchetti).

L’ultima frazione è decisiva, con la gara riaperta e gli ospiti arrembanti, Venuto e Castelli mostrano la via del successo, segnano due bombe in sequenza dal peso specifico enorme. La Bakery accusa il colpo e ci mette il carico sopra con il secondo tecnico per Cecchetti: l’abbandono del campo a metà dell’ultima frazione del migliore in campo di Piacenza è un macigno sulla gara. Del Re prova la zona per cercare di ribaltare l’inerzia ma Passoni e una tripla da casa sua di Bushati ( 93-79) decretano l’allungo definitivo che vale il successo e far gioire Firenze con i suoi tifosi.

Pallacanestro Firenze 101 - Bakery Basket Piacenza 86 (31-13, 52-40, 77-71.)

PALLACANESTRO FIRENZE: Bushati 34 (8/11, 6/11), Di Pizzo 22 (10/12 da 2), Castelli 17 (5/8, 1/3), Passoni 12 (1/1, 3/8), Venuto 11 (3/10 da 3), Mazzotti 3 (1/1, 0/2), Nnabuife 2 (1/1 da 2), Puliti, Pirolo ne, Ndoja ne, Laganà ne, Giannozzi ne. All. Gresta

BAKERY BASKET PIACENZA: Cecchetti 25 (12/19 da 2), Berra 18 (4/6, 3/7), Livelli 15 (1/3, 4/8), Angelucci 10 (3/7, 1/4), El Agbani 6 (0/1, 2/4), Coltro 5 (1/4, 1/6), Agbortabi 5 (2/4 da 2), Korsunov 2 (1/2 da 2), Carone ne, Balestra ne. All. Del Re

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Pallacanestro Firenze, reazione e vittoria importante contro Piacenza. Bushati ne mette 34

FirenzeToday è in caricamento