rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Basket

Fiorentina Femminile, Jackmon: "Qui in Italia è difficile poter seguire le partite per i tifosi"

La calciatrice statunitense ha parlato di vari temi, dal momento di forma della squadra, alle differenze sul calcio a stelle e strisce e quello italiano e una previsione sui prossimi Mondiali del 2023.

Intervenuta tramite i canali ufficiali viola, la calciatrice statunitese Jazmin Jackmon ha parlato di vari temi, dal momento di forma della squadra, alle differenze sul calcio a stelle e strisce e quello italiano e una previsione sui prossimi Mondiali del 2023. Queste le sue considerazioni:

"La squadra sta ottenendo dei risultati incredibli, speriamo di continuare così. In Italia il gioco è molto diverso rispetto a quello degli Stati Uniti. Ho avuto bisogno di un periodo di adattamento. Lo stile è diverso, negli USA il gioco è molto più fisico e diretto, mentre qui i ritmi sono più lenti. Si da più importanza alla tecnica e alla tattica. Negli Stati Uniti il calcio femminile ha più risalto a livello di streaming. Qui in Italia è difficile seguire le partite, infatti è difficile sapere che la mia famiglia non possa seguirmi da lontano, spero che in futuro ci siano più opportunità per seguire il calcio femminile. Ho sempre sognato di diventare una calciatrice professionista, ho cominciato a 6 anni grazie al mio papù che faceva il mister, poi al college ho iniziato a credere davvero di potercela fare e adesso sto vivendo il mio sogno. Prossimi Mondiali? Sarà una competizione avvincente, la differenza tra le varie squadre si sta assottigliando".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina Femminile, Jackmon: "Qui in Italia è difficile poter seguire le partite per i tifosi"

FirenzeToday è in caricamento