rotate-mobile
Venerdì, 27 Gennaio 2023
Basket

Serie B: Pallacanestro Firenze beffata nel finale del big match contro Fabriano

Terzo stop consecutivo per la Pallacanestro Firenze che è costretta ad arrendersi alla Ristopro Fabriano in un finale vietato ai cuori deboli

Terzo stop consecutivo per la Pallacanestro Firenze che è costretta ad arrendersi alla Ristopro Fabriano 70-73 in un finale vietato ai cuori deboli. Le cattive notizie per Firenze era già arrivate dall’infortunio di Laganà, per un problema ad una coscia che lo mette in dubbio anche per la gara di mercoledì con Piacenza. In campo però la formazione di Gresta ha lottato, anche se non in modo continuativo e ha subìto la veemenza degli ospiti a caccia del sesto sigillo consecutivo.
Decide la gara un fallo di Venuto che a 12″ dal termine sul punteggio pari, viene ritenuto antisportivo, ma anche il successivo errore di Ndoja ai liberi. Evidente sul volto della dirigenza gigliata l’amarezza e disappunto per l’arbitraggio.

La cronaca racconta di una gara equilibrata nella prima frazione, con le difese impegnate a tenere a bada soprattutto le bocche di fuoco degli esterni da entrambe le parti. Quando però le due formazioni avviano le rotazioni, si rompe qualcosa nell’attacco degli ospiti che subiscono invece le iniziative di Castelli, insieme alla difesa di Mazzotti. Firenze raggiunge il +16 (40-24) a 3′ dal riposo lungo proprio con Castelli. La reazione degli uomini di Aiello è a quel punto fulminea e piazza un 0-10 grazie alle mani di Stanic, Verri e Azzano.

Il cambio di iniziativa della gara è evidente anche dopo la pausa lunga. Firenze è in affanno e boccheggia, così Fabriano ricuce le distanze definitivamente con Azzano sul finire della terza frazione (52-53). Ma i biancorossi hanno ancora qualcosa da dare a questa gara e cercano di indirizzarala nuovamente: Passoni e Ndoja ci mettono lo zampino e Firenze torna a +9 (69-60) con un schiacciata nel traffico di Mazzotti con ancora poco meno di 4′ da giocare. Rispondono a suon di triple Centanni e Verri e infine è Fall a pareggiare a 50″ dalla fine, pescato bene Stanic. Sul 70-70 Firenze concede due occasioni agli ospiti: grazie ad un rimbalzo offensivo di Verri, Stanic entra in area ed ecco la svolta: Venuto da dietro cercando la palla colpisce il braccio, gesto che gli arbitri giudicano antisportivo. Stanic segna i liberi ma non è finita, mancano ancora 10″ e Centanni perde palla, Verri fa fallo su Ndoja con Firenze in bonus e 3″ da giocare. Il lungo albanese perà non è freddo e sbaglia il primo libero, il secondo di proposito ma senza prendere il rimbalzo decretando di fatto la sconfitta dei fiorentini.

Pallacanestro Firenze 70Ristopro Fabriano 73

PALLACANESTRO FIRENZE: Passoni 18 (3/4, 3/12), Ndoja 13 (3/10, 2/6), Castelli 12 (5/5, 0/1), Bushati 11 (0/2, 3/7), Venuto 6 (0/1, 2/8), Mazzotti 6 (3/4, 0/3), Di Pizzo 4 (2/4 da 2), Laganà ne, Giannozzi ne, Scott ne. All. Gresta

JANUS FABRIANO: Stanic 18 (6/11, 0/1), Verri 17 (3/6, 3/10), Centanni 14 (1/3, 4/12),Gulini 10 (4/5, 0/1), Fall 9 (4/8 da 2), Petracca 3 (0/2, 1/4), Azzano 2 (1/1, 0/1), Gianoli (0/1 da 2), Papa ne, Cola ne. All. Aniello

Parziali: 13-13, 41-34, 52-57.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie B: Pallacanestro Firenze beffata nel finale del big match contro Fabriano

FirenzeToday è in caricamento