rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Sport

Fiorentina, Antognoni 'esonera' Sousa: "Il prossimo tecnico sarà italiano"

Il neo dirigente viola: "Il prossimo allenatore? La scelta non è mia ma credo che sarà italiano. La nostra è la scuola migliore, lo dicono i risultati"

Giancarlo Antognoni, Intervistato da 'Il Corriere Fiorentino', da praticamente l'addio a Paulo Sousa sempre più lontano dalla Fiorentina: "Credo comunque che il prossimo allenatore sarà italiano , anche se la scelta non è di mia competenza. Per me la nostra resta la migliore scuola".

"Ormai quel ruolo è cambiato molto, devi avere uno staff di fiducia notevole e l’allenatore diventa un coordinatore di tutti questi tecnici. - dice ancora - Secondo me ha fatto bene, quest’anno il risultato sta condizionando il giudizio ma se guardiamo il campionato da Fiorentina-Juve in poi la squadra ha sbagliato tre partite: col Borussia, col Torino e col Genoa. In tre tempi abbiamo finito per rovinare tutta una stagione".

Poi un consiglio ai tifosi che hanno contestato il presidente Della Valle: "Non sono venuto qui per fare il parafulmine e non mi interessa diventarlo anche se c’è qualcuno che lo pensa. Devo dire che ho trovato molto scetticismo. Troppo. Io penso che un presidente con queste potenzialità sia difficile trovarlo in giro. Ai tifosi dico allora che farebbero bene a tenerselo stretto e non perché adesso sono qui".

"Certo qualche errore è stato commesso in passato - conclude Antonioni - e la presenza a Firenze potrebbe essere maggiore soprattutto per quanto riguarda Diego che ho visto una sola volta allo stadio a Milano. Però nella crescita di questo club mi pare sia stato fatto il massimo tenendo conto di quella che è la dimensione della Fiorentina".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, Antognoni 'esonera' Sousa: "Il prossimo tecnico sarà italiano"

FirenzeToday è in caricamento