Altro

Tour de France 2024: chiusure e divieti per la Grand Départ, le misure adottate in provincia di Firenze

Orari e le informazioni di tutti i comuni interessati

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Lo svolgimento del “111° Tour de France’, corsa ciclistica internazionale per professionisti, vedrà la prima tappa Firenze-Rimini (sabato 29 giugno 2024).

Gli organizzatori, la Città Metropolitana di Firenze e i Comuni interessati, con il coordinamento della Prefettura di Firenze, hanno adottato misure puntuali per garantire lo svolgimento della competizione sportiva, l’incolumità pubblica dei concorrenti e degli spettatori, la sicurezza della circolazione stradale. Adottati anche provvedimenti per il Trasporto pubblico locale consultabili sui link predisposti.

In particolare sabato 29 giugno 2024 è disposta nell’ambito del territorio metropolitano fiorentino la chiusura temporanea della circolazione di veicoli, persone e animali (con divieto di sosta con rimozione su entrambi i lati della carreggiata) lungo tutto il percorso extraurbano interessato dalla competizione ciclistica.

Il km 0 del Tour si svilupperà nell’ambito urbano del Comune di Firenze (dalle ore 10.10 alle ore 12.40) e non avrà natura competitiva.

La partenza della competizione sarà da Bagno a Ripoli, in località Candeli, alle ore 12.41 e l’arrivo presunto a Rimini è previsto per le ore 18.05 circa.

Il passaggio dei corridori lungo il percorso sarà preceduto di un’ora dal passaggio della carovana pubblicitaria.

Il percorso interessa tratti di strade ricadenti nel territorio della provincia di Firenze, in particolare nei comuni di Bagno a Ripoli, Dicomano, Firenze, Pelago, Pontassieve, Rufina e San Godenzo.

La chiusura delle strade, così come richiesto dall’ente organizzatore, sarà efficace a decorrere da un’ora prima del passaggio della carovana pubblicitaria, cioè da tre ore prima del passaggio della gara. La chiusura dovrà perdurare fino a 15 minuti dopo il passaggio dell’automezzo con cartello “Fine Gara Ciclistica”.

Sono stati concordati i seguenti orari di chiusura delle strade interessate:

- Comune di Firenze: 9-14
- Bagno a Ripoli, Pontassieve, Pelago: 9.30-14:00
- Dicomano, Rufina, San Godenzo: 10/14


Le strade extraurbane dell’area metropolitana di Firenze interessate dal percorso di gara sono le seguenti: Sp34, Ss67 e Sp9 ter.
E’ stata perciò predisposta la sospensione temporanea della circolazione mediante chiusura al traffico veicolare di tutto il percorso interessato dalla competizione ciclistica.

Durante la chiusura della circolazione è vietato il transito di qualsiasi veicolo non al seguito della gara, in entrambi i sensi di marcia del tratto interessato dal transito dei concorrenti. E’ fatto divieto a tutti i conducenti di veicoli di immettersi nel percorso interessato dal transito dei concorrenti. I conducenti di veicoli ed i pedoni non devono attraversare la strada.

La chiusura delle strade extraurbane opererà fino ai 15 minuti successivi al passaggio del veicolo recante il cartello mobile “fine gara ciclistica”.

 

ORARI: LA TABELLA DI MARCIA DEFINITIVA 


La partenza (vera) a Bagno a Ripoli

Il passaggio a Pontassieve

L'arrivo alla Rufina

 

Il passaggio a Dicomano

La salita a San Godenzo


La mappa da Firenze e Rimini

La storica maglia di Bartali in mostra

Chiuso il Palagi per due giorni

La partenza per Barone

Il conto alla rovescia

Tour: quello che c'è da sapere 

Le info 

Percorsi, orari e divieti 

Le modifiche al trasporto pubblico

Tutto sulla viabilità

Un gelato speciale per il Tour

I programmi dell’evento e il percorso della gara, sono consultabili al link


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tour de France 2024: chiusure e divieti per la Grand Départ, le misure adottate in provincia di Firenze
FirenzeToday è in caricamento