rotate-mobile
Mercoledì, 22 Maggio 2024
Fuori dal podio

Delusione Mondiale per Larissa Iapichino, solo settima a Glasgow

Niente medaglia nel salto in lungo: “Non sono contenta, ho avuto delle tensioni muscolari”

Qui il link per seguire il canale whatsapp di FirenzeToday

Niente medaglia per Larissa Iapichino ai Mondiali indoor di Glasgow. L’atleta fiorentina ha chiuso solo al settimo posto la finale del lungo, saltando con la misura di 6.69.  Doppietta statunitense con l’oro che va a Tara Davis-Woodhall con 7.07 (chiude con 7.03), argento per Monaè Nichols con 6.85, sul podio anche la spagnola Fatima Diame con 6.78. Medaglia mancata, quindi per nove centimetri, per la doppia figlia d’arte.

“Di certo non posso essere contenta. Purtroppo, ho avvertito tensioni muscolari. Dispiace, potevano venire in altri momenti. Ci ho provato sino alla fine ma ho sempre lasciato qualche cosa in fase di stacco”, ha detto al termine della gara ai microfoni di RaiSport, al termine della finale, guardando però già al futuro ovvero agli Europei di atletica leggera in programma a Roma il prossimo giugno. “Sarà un'emozione enorme gareggiare in casa, davanti al nostro pubblico. Spero di fare meglio di oggi (ieri, ndr)”. 

Lancio del peso, Leonardo Fabbri da record

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Delusione Mondiale per Larissa Iapichino, solo settima a Glasgow

FirenzeToday è in caricamento