rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Sport

Fiorentina, agente Badelj: "Non abbiamo intenzione di rinnovare il contratto"

Il procuratore del croato: "Il Milan aveva fatto un tentativo, ma non solo. La Fiorentina ha respinto due offerte dall'estero, una dalla Germania e l'altra dall'Inghilterra"

Milan Badelj orami è un separato in casa alla Fiorentina. Se il croato gode di un buon rapporto con Paulo Sousa, lo stesso non si può dire con la dirigenza. Il procuratore del giocatore, intervistato da FirenzeViola ha chiarito la posizione relativa al suo assistito: "Non abbiamo nessuna intenzione di rinnovare il suo contratto con i viola, per cui Badelj, o al termine di quest'anno, o tra due, se ne andrà da Firenze".

Insomma il futuro di Badelj sarà lontano da Firenze. "Sì, il Milan aveva fatto un tentativo, ma non solo. La Fiorentina ha respinto due offerte dall'estero, una dalla Germania e l'altra dall'Inghilterra. Sarebbe andato a guadagnare il doppio rispetto a quanto prende attualmente", continua l'agente.

"Il fatto è sempre che, tra i Della Valle, e Cognini, viene sempre fatta poca chiarezza su chi debba essere interpellato per affrontare le situazioni. Comunque, ripeto, Badelj se ne andrà dalla Fiorentina, non ci sono alternative, o a fine anno o alla scadenza del contratto. - ha poi concluso il procuratore di Badelj - Nessun problema con Corvino sia chiaro, e non è nemmeno per i soldi: è una questione di trattamento".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fiorentina, agente Badelj: "Non abbiamo intenzione di rinnovare il contratto"

FirenzeToday è in caricamento