rotate-mobile
publisher partner

I primi passi sulla neve non si scordano mai

Vuoi approcciarti agli sci o allo snowboard: scopri come fare

L’inverno, stagione del Natale e delle feste, delle cioccolate calde e dei maglioni di lana e dello sport.

Gli sport invernali come lo sci e lo snowboard continuano ad affascinare sempre più persone, la bellezza dell’esercizio fisico unito alla maestosa calma delle montagne infatti stanno facendo innamorare sempre più sportivi.

Come tutti gli sport però è necessario partire preparati e sapere con precisione cosa serve per divertirsi in tutta sicurezza.

Sei uno sciatore alle prime armi?

Scopriamo insieme cosa serve per godersi una giornata sulla neve.

Sport invernali: Attrezzatura fondamentale per le vostre discese

Vi siete appassionati agli sport invernali e volete acquistare tutto l’occorrente per godervi appieno una giornata sulla neve?

Pefetto, scopriamo insieme cosa serve.

La prima cosa da tenere a mente è l’abbigliamento, fondamentale per mantenerci asciutti e al caldo.

Si parte con un buon intimo termico, maglietta o calzamaglia che, grazie a materiali all’avanguardia, è in grado di regolare la temperatura corporea e di garantire un’ottima traspirabilità, fondamentale a basse temperature.

Pur essendo in mezzo alla neve infatti lo sci è un’attività molto intensa che porta inevitabilmente a sudare, un buon abbigliamento tecnico previene eventuali fastidi.

Altro elemento da non sottovalutare sono i calzettoni che, oltre a mantenere caldo il piede, sono rinforzati nei punti giusti per prevenire la formazione di vescicole, calli o abrasioni causate dagli scarponi.

Fondamentale poi è avere un buon completo da sci composto da giacca, pantaloni e guanti; questi indumenti sono impermeabili e traspiranti, in grado di proteggervi dal freddo ed eventualmente in caso di caduta.

Ultimo elemento ma non per importanza riguarda la protezione del corpo in caso di caduta; è necessario quindi munirsi di protezioni per la schiena, per le gambe e per i polsi che devono essere scelti in base alla propria struttura fisica.

Non bisogna poi dimenticare il casco, che in alcune piste è obbligatorio per poter accedere alle discese.

Prima volta con gli sci: cosa scegliere

Abbiamo visto tutto l’occorrente per quanto riguarda l’abbigliamento tecnico da indossare prima di sciare, ora arriva la domanda fondamentale: tra sci e snowboard cosa scelgo?

La risposta a questa domanda è: dipende.

Pur avendo lo stesso principio fondamentale, la scelta tra sci o snowboard è dettata solamente dai gusti personali, cerchiamo di capire cosa considerare in entrambi i casi.

Per la scelta dello sci corretto dobbiamo considerare tre elementi: gli scarponi, gli attacchi e gli sci.

Gli scarponi sono l’elemento che ci aggancerà agli sci, è fondamentale scegliere la taglia corretta per evitare spiacevoli dolori: inoltre tutti gli scarponi  hanno un indice di flex, ossia di flessibilità, per un principiante è consigliabile un flex tra i 60 e i 90 per gli uomini e i 60 e i 70 per le donne.

Una volta scelto lo scarpone giusto, quest’ultimo è da abbinare agli attacchi, ossia gli elementi che uniscono gli sci agli scarponi.

Anche questi cambiano in base alla struttura fisica e al livello di preparazione dell’atleta, per un principiante bisogna optare per attacchi più leggeri e facilmente sganciabili, in modo che in caso di caduta si sgancino prima in modo da prevenire infortuni.

Arriviamo all’ultimo punto: la scelta degli sci, un principiante dovrà scegliere uno sci di 15 centimetri più corti rispetto a quelli di un professionista, in modo che questi risultino essere più controllabili.

Anche la scelta degli sci è influenzata dai fattori fisici di chi lo utilizza, come altezza e peso.

Prima volta con lo snowboard: cosa scegliere

Esploriamo ora il mondo dello snowboard, come per gli sci la scelta dell’attrezzatura corretta passa dal livello di esperienza e la struttura fisica.

Come per gli sci bisognerà scegliere gli scarponi, gli attacchi e la tavola corretta.

Per un principiante bisognerà optare per un flex morbido, con attacchi muniti di sgancio di sicurezza mentre la larghezza della tavola dovrà essere scelta in base agli scarponi e agli attacch, nonchè alla disciplina desiderata.

Affidarsi agli esperti per essere in sicurezza

Con questa breve guida abbiamo capito a grandi linee come scegliere l’attrezzatura adeguata, che può fare veramente la differenza tra una bella giornata sulla neve o una brutta esperienza.

Per questa ragione affidarsi a degli esperti è la soluzione ideale, un professionista infatti solo con uno sguardo, può capire immediatamente le reali esigenze.

Ed è qui che MaxiSmall, punto di riferimento per gli sport invernali a Firenze, arriva in nostro soccorso.

Il preparato staff di MaxiSmall è in grado di aiutarci nella scelta più corretta dell’attrezzatura in relazione alle nostre esigenze.

Il punto vendita mette a disposizione della sua clientela il servizio noleggio, una possibilità che consente al cliente di provare effettivamente l’attrezzatura e di capire appieno quella che risponde meglio alle sue necessità.

Tutte le tavole e gli attacchi vengono manutenzionati con grandissima cura, in modo da offrire sempre un prodotto al top delle sue caratteristiche.

MaxiSmall è il punto di riferimento per gli sport invernali in tutta Firenze, grazie a una pluriennale esperienza lo staff può garantirvi qualità,competenza e sicurezza in modo da apprezzare appieno le vostre giornate sulle magnifiche piste toscane.

La bellezza della montagna e la professionalità di MaxiSmall vi faranno scoprire le meraviglie degli sport invernali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento