rotate-mobile
publisher partner

Un viaggio enogastronomico nel cuore della tradizione Italiana

Un unico luogo per esplorare le delizie che il Belpaese offre e pensare ai regali di Natale

La passione per il cibo è profondamente radicata nella cultura e nella storia italiane e si esprime in una cucina autentica e dai sapori inconfondibili, molto apprezzata anche oltre i confini nazionali.
Gli italiani, però, attribuiscono al buon cibo un valore speciale, che trascende dal semplice nutrimento: incontrarsi per consumare un pasto, infatti, è un'esperienza sociale, un momento di condivisione e di convivialità. Famiglie e amici, infatti, si riuniscono intorno a tavole riccamente imbandite per celebrare particolari occasioni o ricorrenze, spesso gustando piatti ricchi di tradizione, legati al territorio di appartenenza.

Ogni regione vanta un nutrito numero di pietanze tipiche che portano il loro bagaglio di cultura culinaria e che fanno bella mostra di sé nei momenti di convivialità; che siano preparati secondo ricette tramandate di generazione in generazione o che vengano acquistati, però, il punto focale è che i piatti siano di elevata qualità.

Ciò è particolarmente vero durante le festività che, oltre a rappresentare un’eccellente opportunità per trascorrere del tempo con i propri cari, sono anche l’occasione per gustare dei deliziosi piatti e dolci tipici.
Ora che ci si avvicina alle celebrazioni natalizie, la connessione tra cibo e cultura si fa ancora più profonda e ogni boccone diventa un viaggio attraverso la storia e i sapori che rendono unica la cucina italiana.
La medesima sensazione che si prova visitando Eataly Firenze; la grande varietà di prodotti offerta, ognuno dei quali racconta la storia di antiche tradizioni, piccole realtà e grandi progetti, trasforma l’esperienza in un vero e proprio viaggio enogastronomico lungo tutto lo Stivale.

Eccellenza dell’enogastronomia italiana

Per scoprire le tante leccornie disponibili, si può fare una visita al punto vendita di Eataly, situato a pochi passi dal Duomo di Firenze; organizzato secondo aree tematiche, offre un’ampia selezione di salumi, formaggi e prodotti selezionati tra le eccellenze italiane, la panetteria con il suo pane fragrante appena sfornato e la cantina con tantissime etichette da nord a sud.
Naturalmente, non mancano prodotti legati al territorio, come i dolci tipici della regione, la pasta, le eccellenze al tartufo, i sughi e gli oli toscani, i prodotti per la cura della casa e del corpo.

Se si desidera fare una pausa, si può fare tappa al bar, che dispone di numerose proposte da assaggiare a colazione o durante l'aperitivo.
eataly-bar-sera-luci
Presso il Ristorante Pizza&Cucina, invece, ci si può rilassare nel corso di un pranzo o una cena, gustando piatti semplici, ma di qualità, avvolti da un’atmosfera calda e informale.
La trasparenza è uno dei punti su cui Eataly si focalizza: sul menù, infatti, i piatti sono minuziosamente descritti e vengono riportati gli ingredienti impiegati nella preparazione, associati al nome dell’azienda produttrice.
Questo permette di acquistare, direttamente al mercato, i prodotti che più sono stati apprezzati nella degustazione.

L’offerta è molto ampia  e segue la stagionalità, per poter garantire la freschezza delle materie prime e il rispetto dei cicli naturali.
Ci sono, però, delle pietanze ormai diventate iconiche e che, per questo motivo, sono sempre disponibili nel menù; è il caso dello Spaghetto Eataly con burrata, le pizze 2 spicchi Gambero Rosso, la torta di ceci cotta in forno a legna o il Pangiotto (un panino ripieno di hamburger di Fassona piemontese La Granda, accompagnato dalle croccantissime patate di Avezzano).
eataly-pizza-tagliere

Il gusto di stupire, anche a Natale

Non potevano mancare le proposte dedicate al Natale.
Per stupire le persone a cui si tiene con doni speciali, realizzati con materie prime di qualità o in grado di offrire esperienze uniche, Eataly ha deciso di contribuire a creare la magica atmosfera tipica delle feste con idee e novità dedicate al periodo.

Sia per realizzare il proprio menù con materie prime di qualità, che per fare un regalo capace di far rivivere i sapori della tradizione e di scoprire nuove chicche gastronomiche, ci si può perdere tra gli scaffali del punto vendita, lasciandosi guidare tra le eccellenze di tutta Italia, i presìdi Slow Food e le piccole produzioni artigianali.

Dalle eleganti confezioni regalo che racchiudono il meglio della tradizione enogastronomica del Belpaese, alle bottiglie pregiate dell’enoteca, fino ai pacchi personalizzati, Eataly ha soluzioni per tutti i gusti.

È, anche, possibile regalare (e regalarsi) un'esperienza autentica, acquistando un corso di cucina o di degustazione, per approfondire la conoscenza delle eccellenze italiane e imparare divertendosi.
Non solo: si può inoltre organizzare eventi aziendali o privati di ogni tipo, personalizzandoli a seconda delle proprie esigenze, contattando eventifirenze@eataly.it.

La grande novità di quest’anno, però, è la linea di panettoni e pandori a marchio Eataly.
Si tratta di quattro golose proposte, di elevata qualità, perfette per portare dolcezza sulla propria tavola: il panettone classico, quello arancia e cioccolato, la versione con crema al pistacchio e il pandoro.
I lievitati sono realizzati con le migliori materie prime: vengono, infatti, impiegati lievito madre naturale, burro da panna piemontese (trasformato da una filiera controllata per garantire gusto e qualità), nocciole Piemonte IGP delle Langhe e uova fresche.
Delizie capaci di sorprendere ad ogni boccone.

Eataly è un’occasione per regalare, e vivere, l’enogastronomia italiana di qualità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

FirenzeToday è in caricamento