I' Covo de' Ghiotti, la sosta lampredotto in Borgo Albizi

In attesa della finalissima, ecco un altro dei concorrenti in gara nel contest #afirenzecigarba dedicato al miglior lampredotto di Firenze: I' Covo de' Ghiotti in Borgo degli Albizi

In attesa del vostro giudizio finale, che comincerà il 17 dicembre e si concluderà il 22 dicembre, vi presentiamo un nuovo finalista della nuova edizione del contest #afirenzecigarba, indetto da FirenzeToday per eleggere il miglior lampredotto della città.

Questa volta è il turno de I' Covo de' Ghiotti in Borgo Albizi al numero 87. "Un piccolo angolo nel cuore di Firenze in cui trovare il vero gusto della tradizione fiorentina" così un cliente descrive, su Tripadvisor, il locale. Tra le specialità la schiacciata cotta al forno, o la rosetta, ripiena con i migliori salumi e formaggi, taglieri e ovviamente il lampredotto servito sia nelle vaschette sia nei panini.

Noto per l'onestà nei prezzi, oltre che per il gusto, I' Covo de' Ghiotti - come dice il nome - è una sosta d'obbligo per i buongustai. Il locale si fa amare anche grazie ai suoi proprietari, gentili e disponibili, che accontantano i desideri dei clienti.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento