I dolci di Massimo, qualità e ricercatezza a Gavinana

Arriva in finale del contest #afirenzecigarba anche la pasticceria in piazza Gualfredotto da Milano. La finalissima per eleggere la schiacciata alla fiorentina più buona della città comincerà lunedì 5 febbraio

Ultimissimi giorni prima della finale del contest #afirenzecigarba, dedicato alla schiacciata alla fiorentina più buona della città. In attesa di lunedì 5 febbraio, giorno della finalissima, scopriamo insieme un'altra delle pasticcerie fiorentine che si sfideranno nell'ultima fase del contest.  

La pasticceria I Dolci di Massimo nasce formalmente 24 anni fa in piazza Gualfredotto ma, in realtà, è la continuazione di una tradizione famigliare che affonda le sue radici negli anni '60 ad opera del padre di Massimo, Marcello, da cui il figlio ha ereditato la costante ricerca della più alta qualità e ricercatezza, nel gusto e nell'estetica, in ossequio al detto secondo cui "si comincia a mangiare prima con gli occhi".

Il risultato è un assortimento di prodotti sempre al top, realizzati con ingredienti genuini e ricercati, impeccabili nel gusto e nella presentazione al cliente, sia che si tratti di una semplice pasta da colazione, sia che si tratti di una torta da compleanno, accompagnati di volta in volta da uno dei selezionatissimi vini da dessert, spumanti e champagne di cui il locale ha una ricca cantina.

I prodotti variano dalla piccola pasticceria alla pasticceria secca, alle torte, ai dolci su ordinazione per eventi e ricorrenze fino ad arrivare alle torte nunziali, sena dimenticare l'ottima schiacciata alla fiorentina.

In Evidenza

I più letti della settimana

Torna su
FirenzeToday è in caricamento