social

Andrea Bocelli festeggia i 10 anni della sua fondazione a Firenze: cena e red carpet in piazza San Firenze / VIDEO

Tantissimi vip in città in occasione dei festeggiamenti per i 10 anni dell'Andrea Bocelli Foundation. Videomapping su Palazzo San Firenze

Andrea Bocelli Foundation compie 10 anni e per festeggiare questo importante traguardo Andrea Bocelli ha deciso di festeggiare in grande stile. Oggi a Firenze infatti una vera e propria sfilata di vip accompagnerà i festeggiamenti per questo importante traguardo della Fondazione.

Tra i presenti Zoe Saldana, Carol Alt,Renato Zero, Mara Venier, Serena Autieri, Toni Renis, Noemi, Giovanni Caccamo, Matteo Bocelli, Jo Champa e poi sia lunesì sera, sia martedì, la facciata di Palazzo San Firenze sarà illuminata dal videomapping innovativo firmato da Paolo Gep Cucco. Si chiama "ABF Stardust" e sarà proiettato su Palazzo San Firenze, il complesso barocco che è da pochi mesi la sede globale della fondazione. Lo spettacolo, concepito dalla D-Work e dal suo direttore creativo Paolo Gep Cucco, è previsto questa sera per le 22:30, mentre martedì sarà riprodotto in loop dalle 21:30 alle 23:45.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La Andrea Bocelli Foundation

"La storia dell’umanità poggia sulle spalle di chi sta dalla parte del bene, producendo bellezza", parola del tenore italiano più amato nel mondo che, attraverso la fondazione che porta il suo nome, nel primo decennio di attività ha raccolto oltre 40 milioni di euro, costruendo 9 scuole in Italia e ad Haiti, offrendo libero accesso all’istruzione per 3500 studenti, assistenza sanitaria di base per 8.000 persone e acqua potabile per 400.000 nelle aree più povere e remote di Haiti. Senza contare il sostegno concreto e costante di ABF nell’emergenza Covid, presso scuole, ospedali e comunità.

"Considero un privilegio il fatto che Firenze, culla per eccellenza di ingegni e di bellezza, ospiti la nostra sede - ha dichiarato Andrea Bocelli -. È la città stessa, la prima fonte d’ispirazione per l’Andrea Bocelli Foundation. Ed è qui che desideriamo festeggiare un sogno di bontà e bellezza divenuto, grazie a tante persone, una entusiasmante realtà. Realtà che in dieci anni ha superato mille volte quel sogno e che ne genera continuamente di nuovi e ambiziosi... Perché il bene è contagioso".

La Andrea Bocelli Foundation nasce nel 2011 dalla volontà del Maestro Bocelli e della sua famiglia, per aiutare le persone in difficoltà a causa di malattie, condizioni di povertà ed emarginazione sociale. ABF promuove e sostiene progetti nazionali e internazionali, che favoriscono il superamento di tali barriere e la piena espressione del proprio potenziale. Con il programma Challenges, ABF opera nell’ambito della ricerca scientifica e tecnologica, per mettere insieme le migliori intelligenze e trovare soluzioni innovative, che aiutino le persone ad affrontare e superare i limiti posti dalla loro disabilità, per una migliore qualità di vita. Il programma Break the Barriers ha come obiettivo il sostegno e la promozione di progetti che aiutino le fasce più deboli della popolazione in Italia e nei Paesi in via di sviluppo, dove condizioni di povertà, malattie, malnutrizione e complesse situazioni sociali invalidano o riducono le aspettative di vita.

La grande festa questa sera, 12 luglio

La serata del 12 luglio vedrà inoltre l’allestimento di un red carpet ed una cena di raccolta fondi (su invito) che sarà apparecchiata nella stessa piazza San Firenze. Tra gli ospiti che hanno confermato la loro presenza, Zoe Saldana, Renato Zero, Noemi, Serena Autieri, Giovanni Caccamo, Tommaso Zorzi, Matteo Bocelli, Carol Alt, Catrinel Marlon, Tony Renis, Andrea Paris, Ilaria Della Bidia e Jo Champa. Presenti, inoltre, cari amici e partner della fondazione quali il visionario imprenditore e filantropo Mohammed Abdul Latif Jameel e l’artista ed educatore statunitense Max Frieder, fondatore di “Artolution”.

Il 2° piano di Palazzo San Firenze, raro esempio di barocco fiorentino, oltre a ospitare la sede della fondazione, è anche il cuore di ABF GlobaLAB, un progetto professionale strategico, ideato per incentivare e guidare il talento dei cittadini di domani con delle aule dedicate ai laboratori vocazionali che accoglieranno giovani tra i 16 e i 25 anni da Firenze, Italia e oltre.

Per informazioni sull’iniziativa: info@andreabocellifoundation.org. La Andrea Bocelli Foundation: empowering people and communities.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Bocelli festeggia i 10 anni della sua fondazione a Firenze: cena e red carpet in piazza San Firenze / VIDEO

FirenzeToday è in caricamento