Lunedì, 17 Maggio 2021
social

Trattoria Da Burde vince il premio "Performance dell'anno"

La trattoria fiorentina da generazioni prepara le ricette toscane come da tradizione, senza però aggiungere un tocco personale

Ribollita, dal profilo Instagram di Trattoria da Burde

Oltre ad essere inserita all'ottavo posto nella classifica delle 50 migliori trattorie e osterie d'Italia, la Trattoria Da Burde è stata premiata da 50 Top Italy con il premio "Performance dell'anno".

La motivazione del premio Performance Dell’Anno 2021 Olitalia Award

Nel proporre le ricette tradizionali, come è giusto che una trattoria faccia, ci sono due atteggiamenti opposti. Ripetere sempre lo stesso protocollo, magari ereditato, oppure provare vie nuove cercando sempre di migliorarsi. La scelta dei fratelli Gori è senza dubbio il secondo caso. Migliorarsi con passione senza mai rilassarsi, con il fine di creare un posto dove si vive la cultura enogastronomica di un luogo. Questi i presupposti per il Premio Performance dell’anno.

I crostini di fegatini dell'Osteria, la ricetta e i procedimenti

La recensione della Trattoria da parte di 50 Top Italy

La Trattoria da Burde è una vera e propria istituzione fiorentina che può fregiarsi del titolo di "esercizio storico fiorentino", perché ormai da quattro generazioni la famiglia Gori porta avanti questa attività, con profonda passione e competenza.

Paolo Gori in cucina e il fratello Andrea in sala ogni giorno a pranzo propongono ai fiorentini e ai turisti di passaggio in zona i loro piatti: ricette della tradizione gastronomica toscana accompagnate dalla possibilità di degustare una lunga lista di vini, pregevole e ragionata.

Prima di entrare nella parte "ristorante" è possibile mangiare nella zona bar/alimentari, aperta dalle 9 alle 18, e acquistare i prodotti in vendita.

Alcune proposte del menù del pranzo variano giornalmente e si possono gustare dalle tradizionali zuppe ai primi, passando per i secondi di carne come stracotti e stufati (una nota di merito al delizioso lampredotto in zimino) fino alla regina: la "bistecca alla Fiorentina".

Il venerdi sera la trattoria è aperta per cena, sul sito internet e sui canali social è possibile seguire la notevole programmazione di serate di degustazione con abbinamenti vino/cibo che valgono il viaggio fino alla periferia nord di Firenze.

Grande attenzione anche al delivery nel periodo "covid": in collaborazione con BBQ4All la trattoria ha messo a punto un sistema che permette di avere a casa una bistecca perfetta, già in parte cotta, che con alcuni semplici passaggi può essere mangiata mantenendone inalterato il gusto. Ovviamente è possibile ordinare anche le altre pietanze.

Foto: ribollita, dal profilo Instagram di Trattoria da Burde

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trattoria Da Burde vince il premio "Performance dell'anno"

FirenzeToday è in caricamento