social

Tre torri fiorentine da cui osservare un panorama mozzafiato

Non solo piazzale Michelangelo: ecco tre splendidi edifici del centro storico da cui osservare Firenze dall'alto

Palazzo Vecchio

Torre San Niccolò

Svetta su piazza Poggi la Torre San Niccolò, che misura circa 45 metri di altezza. La più amata delle torri fiorentine riapre ogni anno nel periodo estivo, durante il quale è possibile visitarne la cima, insieme a Torre della Zecca e Porta Romana.

Sebbene oggi ci si riferisca ad essa come torre, la struttura è in realtà una porta maestra a ridosso dell’Arno edificata intorno al 1345, l'unica fra le torri cittadine ad aver mantenuto l’originaria altezza in quanto protetta dalla collina di San Miniato: la vera “regina delle torri” fiorentine, da cui godere di una meravigliosa vista sulla città.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre torri fiorentine da cui osservare un panorama mozzafiato

FirenzeToday è in caricamento